Bambino Pinocchio

wikitesti dediche enciclopedia

Colonna Sonora

È la colonna sonora dei seguenti film:

Album

È contenuto nei seguenti album:

1982 Do re mi… five – Cantiamo con Five
1982 Bambino Pinocchio e i suoi amici in tv
1986 Memole dolce Memole
2002 Cristina D’Avena Greatest Hits
2003 Cristina D’Avena Greatest Hits – Vol. 1
2004 Cartoon Story
2006 Cartoonlandia Boys & Girls Story (Versione 2006)
2009 Fai la nanna con Cicciobello (Versione 2006)
2010 Bambini per sempre (Versione 2006)
2011 Cartoonlandia Story 80′-90′ (Versione 2006)
2011 Il meglio di Cristina D’Avena (Versione 2006)

WikiTesti è un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Canzone

Bambino Pinocchio di Cristina D’Avena

1982 Bambino Pinocchio.JPG

(di: AlinvestAugusto Martelli)

C’era una volta un falegname,
che non avendo un figlio vicino
prese un bel tronco dal suo legname
per costruirsi un burattino.

Tagliò quel legno con grande cura,
tutta una notte fino al mattino
e poi fu preso dalla paura,
quando quel legno chiamò… “Papino!”

La voce veniva dal tronco di pino,
ormai trasformato in un burattino,
così che Geppetto strizzandogli l’occhio,
chiamò il burattino Bambino Pinocchio…

Ormai tutto il mondo conosce la storia,
si legge, si ascolta e si impara a memoria.
Ha ormai cento anni, ma è sempre attuale.
Evviva Pinocchio, bambino speciale!

Pi-No…
e dopo strizza l’occhio,
così che per intero tu leggerai Pinocchio.

Ge-Pi…
e aggiungi un cuore in petto,
ed ecco il nome vero del buon papà Geppetto.

Man-Gia…
e accendi un grosso fuoco,
così dal fumo nero è nato Mangiafuoco.

Fa-Ti…
e dopo aggiungi Na…
ed ecco la fatina azzurra di bontà.

Pi-No…
da un burattino sciocco
è nato un bel bambino che chiamasi Pinocchio.

Vol-Pe…
e il suo compagno matto,
dal pelo tutto a zero è il malandrino Gatto.

Gril-Lo…
sapiente nella scienza,
col suo parlar sincero che scuote la coscienza.

Col-Lo…
e dopo aggiungi Di…
è l’inventor dei nomi che abbiam cantato qui!

Col-Lo…
e dopo aggiungi Di…
è l’inventor dei nomi che abbiam cantato qui…

Che abbiam cantato qui!!!
*************************
Bambino Pinocchio Versione 2006

C’era una volta un falegname,

che non avendo un figlio vicino

prese un bel tronco dal suo legname

per costruirsi un burattino.

Tagliò quel legno con grande cura,

tutta una notte fino al mattino

e poi fu preso dalla paura,

quando quel legno chiamò… “Papino!”

La voce veniva dal tronco di pino,

ormai trasformato in un burattino,

così che Geppetto strizzandogli l’occhio,

chiamò il burattino Bambino Pinocchio…

Ormai tutto il mondo conosce la storia,

si legge, si ascolta e si impara a memoria.

Ha ormai cento anni, ma è sempre attuale.

Evviva Pinocchio, bambino speciale!

Pi-No…

e dopo strizza l’occhio,

così che per intero tu leggerai Pinocchio.

Ge-Pi…

e aggiungi un cuore in petto,

ed ecco il nome vero del buon papà Geppetto.

Man-Gia…

e accendi un grosso fuoco,

così dal fumo nero è nato Mangiafuoco.

Fa-Ti…

e dopo aggiungi Na…

ed ecco la fatina azzurra di bontà.

Pi-No…

da un burattino sciocco

è nato un bel bambino che chiamasi Pinocchio.

Vol-Pe…

e il suo compagno matto,

dal pelo tutto a zero è il malandrino Gatto.

Gril-Lo…

sapiente nella scienza,

col suo parlar sincero che scuote la coscienza.

Col-Lo…

e dopo aggiungi Di…

è l’inventor dei nomi che abbiam cantato qui!

Col-Lo…

e dopo aggiungi Di…

è l’inventor dei nomi che abbiam cantato qui…

Che abbiam cantato qui!!!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

In queste pagine troverai Testi e Accordi delle varie Canzoni e dei loro Album, oltre a Video, Midi e Karaoke.]

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Questo testo è contenuto nelle seguenti categorie:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, presti il consenso all’uso di tutti i cookie Maggiori informazioni | Chiudi