Creola

wikitesti dediche enciclopedia

Colonna Sonora

È la colonna sonora dei seguenti film:

Album

È contenuto nei seguenti album:

WikiTesti è un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Canzone

Creola di Nilla Pizzi

(di L. Miaglia alias Ripp)
Nilla PizziLuciano VirgiliGino BechiGigliola CinquettiLuciano Tajoli

* 1964 – Milva

Che bei fior carnosi
son le donne della mala,
hanno il sangue torrido
come l’ Equador.

Fiori voluttuosi
come coca boliviana.
Chi di noi s’inebria
si ripete ognor:

Creola,
dalla bruna aureola,
per pietà sorridimi
che l’amor m’assal.

Straziami,
ma di baci saziami.
Mi tormenta l’anima
uno strano mal.

La lussuria passa
come un vento turbinante,
che gli odor più perfidi
recan ognor con sé.

Ed i cuori squassa
quella raffica fragrante,
e inginocchia gli uomini
sempre ai nostri piè.

Straziami,
ma di baci saziami.
Mi tormenta l’anima
uno strano mal.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

In queste pagine troverai Testi e Accordi delle varie Canzoni e dei loro Album, oltre a Video, Midi e Karaoke.

Accordi

   
B


    E
Che bei fior carnosi

son le donne dell'Havana

         G#m            B7
hanno il sangue torrido,

       E
come l'Ecuador.

Fiori voluttuosi

come coca boliviana

           D#
chi di voi s'inebria

ci ripete ognor:

E
Creola

dalla bruna aureola

              B     B7
per pieta' sorridimi

       G#m
che l'amor m'assal.

E
Straziami

ma di baci saziami

         G#m       B7
mi tormenta l'anima

        E       B Bm
uno strano mal.



B           E
La lussuria passa

come un vento turbinante

                     G#m
che gli odor piu' perfidi

B7                E
reca ognor con se'

ed i cuori squassa

quella raffica fragrante

                  D#
e inginocchia gli uomini

A#m                   D#
sempre ai nostri pie'.

E
Creola

dalla bruna aureola

                B7
per pieta' sorridimi

               E
che l'amor m'assal.

Straziami

ma di baci saziami

              B7
mi tormenta l'anima

               E
uno strano mal.

Creola

dalla bruna aureola

                B7
per pieta' sorridimi

                   E
che l'amor m'assal.

Straziami

ma di baci saziami

              B7
mi tormenta l'anima

               E
uno strano mal.

***

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Questo testo è contenuto nelle seguenti categorie:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, presti il consenso all’uso di tutti i cookie Maggiori informazioni | Chiudi