Cumm’e’ – Canzone napoletana

Cumm’e’ – Canzone napoletana
heart

Le tue dediche in questa canzone

heart

Non ci sono ancora dediche in questa canzone. Diventa il primo a fare una dedica!

Scrivi qui la tua dedica per questa canzone e aspetta la conferma all'indirizzo email specificato. Wikitesti la pubblicherà nel minor tempo possibile. NOTA: La mail di conferma potrebbe finire in posta indesiderata.

A:
Da:
Tua E-mail:
Dedica:

Controllo Captcha:

Album

È contenuto nei seguenti album:

1992 Ottantavoglia di cantare
1996 Antologia napoletana

WikiTesti è un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Canzone

Cumm’e’ – Canzoni Napoletane

(di Enzo Gragnaniello)
Roberto Murolo e Mia MartiniMauro Nardi
* Mia Martini1992 Rapsodia (Il meglio di Mia Martini)
* Peppino Di Capri e Gilda Giuliani2006 Canto Mimì

Scinne cu’mmè, n’fonn’ò mare a truvà chell’ ca nun tenemm’accà
Viene cu’mmè, e accumiencia a capì comm’è inutil’ astà asuffrì
Guarda stu mare, ca ce’nfonne ‘e paure sta cercann’ e ce’mparà
Ah! Comme se fà a dà i turmient’ all’anema ca vò affunà
si tu nun scinn’ affunn’ nunn’o può sapè
No! Comme se fa a te piglià su tante quale ca ce stà
e può lassà stu core sulo, n’miezz’a via

Saglie cu’mmè, e accumiencia a cantà ‘nsieme ‘e ‘nnote ca ll’aria dà
Senza guardà, tu continua a vulà mentr’u viento ce porta’llà
add’o ce stanno ‘e parole cchiù belle e t’e piglie pe te’mparà

Ah! Comme se fà a dà i turmient’ all’anema ca vò affunà
si tu nun scinn’ affunn’ nunn’o può sapè
No! Comme se fa a te piglià su tante quale ca ce stà
e può lassà stu core sulo, n’miezz’a via

Ah! Comme se fà a dà i turmient’ all’anema ca vò affunà
si tu nun scinn’ affunn’ nunn’o può sapè
No! Comme se fa a te piglià su tante quale ca ce stà

e può lassà stu core sulo, n’miezz’a via

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
Rem7 Solm7 Rem7 Lam7

Rem7 Solm7 Rem7 Lam7

 

Rem7                           Solm7                    Rem7         Lam7

Scinne cu'mmè, n'fonn'ò mare a truvà chell' ca nun tenemm'accà

Rem7                           Solm7                     Rem7   Lam7

Viene cu'mmè, e accumiencia a capì comm'è inutil' astà asuffrì

Rem7                           Solm7                           Rem7         Lam7  La7

Guarda stu mare, ca ce'nfonne 'e paure sta cercann' e ce'mparà   

 

Fa#m7              Sim7                Fa#m7                    Sim7

Ah! Comme se fà a dà i turmient' all'anema ca vò affunà

                        Fa#m7                     Sol+7               

si tu nun scinn' affunn' nunn'o può sapè

Fa#m7              Sim7          Fa#m7              Sim7

No! Comme se fa a te piglià su tante quale ca ce stà

                        Fa#m7              Sol+7               

e può lassà stu core sulo, n'miezz'a via

 

Rem7 Solm7 Rem7 Lam7

Rem7 Solm7 Rem7 Lam7

 

Rem7                           Solm7                           Rem7               Lam7

Saglie cu'mmè, e accumiencia a cantà 'nsieme 'e 'nnote ca ll'aria dà

Rem7                    Solm7               Rem7               Lam7

Senza guardà, tu continua a vulà mentr'u viento ce porta'llà

Rem7                    Solm7               Rem7       Lam7  La7

add'o ce stanno 'e parole cchiù belle e t'e piglie pe te'mparà 

 

Fa#m7              Sim7                Fa#m7                          Sim7

Ah! Comme se fà a dà i turmient' all'anema ca vò affunà

                        Fa#m7              Sol+7               

si tu nun scinn' affunn' nunn'o può sapè

Fa#m7              Sim7                Fa#m7                 Sim7

No! Comme se  fa a te piglià su tante quale ca ce stà

                        Fa#m7                  Sol+7               

e può lassà stu core sulo, n'miezz'a via

 

Rem7 Solm7 Rem7 Lam7

Rem7 Solm7 Rem7 Lam7

 

Rem7 Solm7 Rem7 Lam7

Rem7 Solm7 Rem7 Lam7

Rem7 Solm7 Rem7 Lam7 La7

 

Fa#m7              Sim7                Fa#m7                          Sim7

Ah! Comme se fà a dà i turmient' all'anema ca vò affunà

                        Fa#m7              Sol+7               

si tu nun scinn' affunn' nunn'o può sapè

Fa#m7              Sim7                Fa#m7                 Sim7

No! Comme se  fa a te piglià su tante quale ca ce stà

                        Fa#m7                  Sol+7               

e può lassà stu core sulo, n'miezz'a via

 

Fa#m7  Sim7 Fa#m7 Sim7 Fa#m7 Sol+7               

Fa#m7  Sim7 Fa#m7 Sim7 Fa#m7 Sol+7  

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Questo testo è contenuto nelle seguenti categorie:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>