Don Bosco e noi

wikitesti dediche enciclopedia

Libri[modifica]

E’ la colonna sonora dei seguenti libri:

WikiTesti è un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Canzone

Don Bosco e noi di Liturgica e Sacra

Vecchio lo scrittoio, i tuoi libri adesso chiusi, le finestre aperte sulla luce del

tramonto…

Tu sul letto con il volto stanco ma sereno, tante rughe quanti sono i giorni della vita.

Una vita lunga quanto il sogno di un bambino che aveva illuminato ogni

passo del cammino, che aveva trasformato ogni attimo in amore, che

aveva raddolcito i momenti di dolore.

Ora intorno a te solo quei volti che sono il volto di una vita

Di una vita che, no non muore insieme a te, ma continua…

Come il chicco di frumento che cade nella terra e poi rinasce. Tu sei

sbocciato dentro noi, hai aperto i nostri cuor, li hai colmati del tuo amor.

Molte volte, sai, io ho ripensato a te soprattutto quando c’era buio intorno a me.

Nella notte scura, senza stelle e senza luna, quando nei miei occhi c’era solo la paura.

E fissando io questi occhi nei tuoi ho capito la tua fede

quella fede che tanta forza ha dato a te che ci doni….

Come il chicco di frumento che cade nella terra e poi rinasce. Tu sei

sbocciato dentro noi hai aperto i nostri cuor, li hai colmati del tuo amor.

Come il fiume verso il mare va e si perde nel suo immenso, noi

corriamo verso te che dai forza ai nostri cuor che ci fai sperare ancora in te

ancora in te in te.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

In queste pagine troverai Testi e Accordi delle varie Canzoni e dei loro Album, oltre a Video, Midi e Karaoke.

Accordi

   
Introduzione:  Do  Re  Fa-  Do     

Do                                    Re                        Fa-                            Do

Vecchio lo scrittoio, i tuoi libri adesso chiusi, le finestre aperte sulla luce del

tramonto… ( basso Si)   

La-                                  Mi-                       Fa                                    Fa-

Tu sul letto con il volto stanco ma sereno, tante rughe quanti sono i giorni della vita.   Sol4  Sol

Do                                 Re                                     Fa-

Una vita lunga quanto il sogno di un bambino che aveva illuminato ogni

La-                     (basso Sol)     Fa                             Mi-

passo del cammino,          che aveva trasformato ogni attimo in amore, che

   Fa                           Sol

aveva raddolcito i momenti di dolore.

Do                              Re                          Fa-            La-    (basso Sol)

Ora intorno a te solo quei volti  che sono il volto di una vita

     Fa      Mi-                 Fa                Mi-           Mi4  Mi

Di una vita che, no non muore insieme a te, ma continua…

  La                             Re          Mi                              Re La  Re

Come il chicco di frumento che cade nella terra e poi rinasce. Tu sei

      Mi             La          Mi                 Re                Fa    Mi         La      

sbocciato dentro noi, hai aperto i nostri cuor, li hai colmati del tuo amor.

Musica:  La  Mi  Re  Mi  La  Mi  Fa”-  Fa  Sol

Do                              Re                 Fa-                                 La-      

Molte volte, sai, io ho ripensato a te soprattutto quando c’era buio intorno a me. (basso Sol)

   Fa                              Mi-                       Fa                                       Sol

Nella notte scura, senza stelle e senza luna, quando nei miei occhi c’era solo la paura.

Do                          Re                          Fa-         La-      (basso Sol)

E fissando io questi occhi nei tuoi ho capito la tua fede

    Fa         Mi-        Fa                   Mi-         Mi4 Mi

quella fede che tanta forza ha dato a te che ci doni….

Come il chicco di frumento che cade nella terra e poi rinasce. Tu sei

sbocciato dentro noi hai aperto i nostri cuor, li hai colmati del tuo amor.    Mi

La                                 Re         Mi                                   Re La       Re

Come il fiume verso il mare va           e si perde nel suo immenso,      noi

      Mi              La             Mi                  Re            Fa     Mi      Fa

corriamo verso te  che dai forza ai nostri cuor che ci fai sperare ancora in te

     Sol                 La

ancora in te      in te.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Questo testo è contenuto nelle seguenti categorie:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, presti il consenso all’uso di tutti i cookie Maggiori informazioni | Chiudi