I 3 porcellini

wikitesti dediche enciclopedia
heart

Le tue dediche in questa canzone

heart

Non ci sono ancora dediche in questa canzone. Diventa il primo a fare una dedica!

Scrivi qui la tua dedica per questa canzone e aspetta la conferma all'indirizzo email specificato. Wikitesti la pubblicherà nel minor tempo possibile. NOTA: La mail di conferma potrebbe finire in posta indesiderata.

A:
Da:
Tua E-mail:
Dedica:

Controllo Captcha:

Colonna Sonora

È la colonna sonora dei seguenti film:

Album

È contenuto nei seguenti album:

WikiTesti Ú un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Canzone

I 3 porcellini di Quartetto Cetra

Testo originale: Frank E. Churchill, Ann Ronell
Testo italiano: Misselvia
Musica: Frank E. Churchill, Ann Ronell
(Titolo originale: Who’s afraid of the big bad wolf)
(di GiubraQuartetto Cetra)
Quartetto CetraGino LatillaCarla BoniGigliola CinquettiCristina D’AvenaCristina D’Avena
* Gigliola Cinquetti1967 Per i più piccini
* Rita Pavone 1966
* Cristina D’Avena
:1994 Cristina canta Disney
:1997 Cristina canta Disney
:2000 Cristina canta Disney
:2005 Cartoonlandia Girls
:2006 Cristina canta Disney
:2006 Le canzoni di nonna Pina
:2006 Crocodile Music
:2006 Le canzoni di nonna Pina – Special
:2007 Il mondo delle favole
:2007 Le canzoni di nonna Pina
:2008 Le canzoni di nonna Pina Story
:2008 Natale con nonna Pina
:2009 Nonna Pina Sprint – Le tagliatelle di nonna Pina… e molte altre
:2010 Il coccodrillo, le tagliatelle…
:2010 Bambini per sempre
:2010 Natale con Cristina
:2011 Cristina D’Avena e il mondo delle favole

I tre porcellini
I tre porcelliniCanzoni per bambini
dimenando al sole i loro codin,
spensierati e birichin.
In un tiepido mattin
se ne vanno i porcellin
dimenando al sole i loro codin,
spensierati e birichin.
Il piu’ piccolo dei tre
Il piu’ piccolo dei tre
ad un tratto grida “ahime'”,
da lontano vedo un lupo arrivar
“non facciamoci pigliar”.
ad un tratto grida “ahime'”,
da lontano vedo un lupo arrivar
“non facciamoci pigliar”.
Marcia indietro fanno allor
Marcia indietro fanno allor
a gran velocita’
mentre il lupo corre
ancora a casa sono gia’
a gran velocita’
mentre il lupo corre
ancora a casa sono gia’
Prima chiudono il porton
Prima chiudono il porton
poi s’affacciano al balcon
or che il lupo
non puo prenderli piu’,
poi s’affacciano al balcon
or che il lupo
non puo prenderli piu’,
tutti e tre gli fan cucu’.
tutti e tre gli fan cucu’.
Ah ah ah che bell’affare,
il lupo non potra’ cenar
Ah ah ah che bell’affare,
il lupo non potra’ cenar
Siam tre piccoli porcellin,
siamo tre fratellin
Siam tre piccoli porcellin,
mai nessun ci dividera’,
trallallalalla’.
siamo tre fratellin
mai nessun ci dividera’,
trallallalalla’.
Siam tre piccoli porcellin,
Siam tre piccoli porcellin,
siamo tre fratellin
mai nessun ci dividera’,
trallallalalla’.
siamo tre fratellin
mai nessun ci dividera’,
trallallalalla’.
In un tiepido mattin
In un tiepido mattin
se ne vanno i porcellin
dimenando al sole i loro codin,
spensierati e birichin.
se ne vanno i porcellin
dimenando al sole i loro codin,
spensierati e birichin.
Il piu’ piccolo dei tre
Il piu’ piccolo dei tre
ad un tratto grida “ahime'”,
da lontano vedo un lupo arrivar
“non facciamoci pigliar”.
ad un tratto grida “ahime'”,
da lontano vedo un lupo arrivar
“non facciamoci pigliar”.
Marcia indietro fanno allor
Marcia indietro fanno allor
a gran velocita’
mentre il lupo corre
ancora a casa sono gia’
a gran velocita’
mentre il lupo corre
ancora a casa sono gia’
Prima chiudono il porton
Prima chiudono il porton
poi s’affacciano al balcon
or che il lupo
non puo prenderli piu’,
poi s’affacciano al balcon
or che il lupo
non puo prenderli piu’,
tutti e tre gli fan cucu’.
tutti e tre gli fan cucu’.
Ah ah ah che bell’affare,
il lupo non potra’ cenar
Ah ah ah che bell’affare,
il lupo non potra’ cenar
Siam tre piccoli porcellin,
siamo tre fratellin
Siam tre piccoli porcellin,
mai nessun ci dividera’,
trallallalalla’.
siamo tre fratellin
mai nessun ci dividera’,
trallallalalla’.
Siam tre piccoli porcellin,
Siam tre piccoli porcellin,
siamo tre fratellin
mai nessun ci dividera’,
trallallalalla’.
siamo tre fratellin
mai nessun ci dividera’,
trallallalalla’.

Il testo contenuto in questa pagina Ú di proprietà dell’autore. WikiTesti Ú un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

In queste pagine troverai Testi e Accordi delle varie Canzoni e dei loro Album, oltre a Video, Midi e Karaoke.

Accordi

   

       RE    SOL RE                SOL   RE
In un tiepido mattin se ne vanno i porcellin
                    SOL    RE          LA          RE
dimenando al sole i loro codin, spensierati e birichin.
       RE      SOL  RE              SOL       RE
Il più piccolo dei tre ad un tratto grida "ahimé",
                     SOL      RE            LA         RE
da lontano vedono un lupo arrivar: "non facciamoci pigliar".
        RE       SOL RE                   SOL	RE
Prima chiudono il porton poi s'affacciano al balcon
                        SOL       RE           LA         RE
or che il lupo non può prenderli più, tutti e tre fanno cucù.


         SOL           RE7                  SOL
Siam tre piccoli porcellin, siamo tre fratellin
                    RE7              SOL
mai nessun ci dividerà, trallalla-lallà.
         SOL           RE7                  SOL
Siam tre piccoli porcellin, siamo tre fratellin
                    RE7              SOL
mai nessun ci dividerà, trallalla-lallà.


RE              SOL           RE             SOL
Marcia indietro fanno allor filando a gran velocità
RE             SOL            RE        SOL
mentre il lupo corre ancora a casa sono già.

Ah ah ah che bell'affare, il lupo non potrà cenar.


         SOL           RE7                  SOL
Siam tre piccoli porcellin, siamo tre fratellin
                    RE7              SOL
mai nessun ci dividerà, trallalla-lallà.
         SOL           RE7                  SOL
Siam tre piccoli porcellin, siamo tre fratellin
                    RE7              SOL
mai nessun ci dividerà, trallalla-lallà.


facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Questo testo è contenuto nelle seguenti categorie:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>