La ballata dei colori – Filastrocche

La ballata dei colori – Filastrocche

WikiTesti è un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Poesia

La ballata dei colori – Filastrocche

Giallo è il limone,
l’arancia è arancione,
le foglie, invece,
son verdi o marroni
a seconda delle stagioni.
Bianco è il gattino
del mio vicino.
Nere le lunghe file
che fanno le formichine,
il mare e il cielo
son di un bel blu,
grigia la pioggia
che cade giù.
Rosso è il colore
di un papavero in fiore,
delle ciliegie, della fiamma, del cuore.
Ma tutti i colori son
nel cielo sereno,
attraversato dall’arcobaleno.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *