La guerra dei mutandoni

wikitesti dediche enciclopedia
heart

Le tue dediche in questa canzone

heart

Non ci sono ancora dediche in questa canzone. Diventa il primo a fare una dedica!

Scrivi qui la tua dedica per questa canzone e aspetta la conferma all'indirizzo email specificato. Wikitesti la pubblicherà nel minor tempo possibile. NOTA: La mail di conferma potrebbe finire in posta indesiderata.

A:
Da:
Tua E-mail:
Dedica:

Controllo Captcha:

Colonna Sonora

È la colonna sonora dei seguenti film:

Album

È contenuto nei seguenti album:

WikiTesti è un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Canzone

La guerra dei mutandoni di Bambini

Teresa Viglianisi
(G. Baldoni – R. Gaspari)

Guidobaldo dei Baldoni, il marchese di Belmonte,
E’ arrabbiato col visconte Passepartout de Champignon.
I suoi panni ad asciugare gli nascondono il tramonto
“Non sopporto questo affronto!” Il marchese manda a dir.
“Non sopporto questo affronto!” Il marchese manda a dir.

Ma il visconte a lui risponde: “Stenderò quando mi pare
Se il tramonto vuoi guardare sulla torre puoi andar!”
Nessun cede e allora è guerra, i due eserciti schierati
Ma ad un tratto fra i soldati una voce salta su:

Eh no, eh no!
La guerra proprio no! CORO:Bisogna dire no!
Tutti alla fine perdono, Bisogna dire no!
Tutti alla fine piangono
Eh no, eh no!
La guerra proprio no!
Bisogna che nel mondo si impari a dire no!
Bisogna che nel mondo si impari a dire no!

Eh no, eh no!
Bisogna dire no!
Eh no, eh no!
Bisogna dire no!

“Mentre noi ci busseremo con i pugni e gli spintoni
Lui non sposta i mutandoni, l’altro non fa un passo in più.
Ed allora ogni soldato giocherà a rubabandiera
Così ognuno questa sera dai suoi cari tornerà”.
Così ognuno questa sera dai suoi cari tornerà.

Il marchese è qua stupito, stupefatto è là il visconte
Nella piana di Belmonte questa guerra non si fa.
Danno ordini arrabbiati con tamburi e con fanfare
Ma son lì tutti a giocare e la guerra non si fa!

Eh no, eh no!
La guerra proprio no! Bisogna dire no!
Tutti alla fine perdono, Bisogna dire no!
Tutti alla fine piangono

Eh no, eh no!
La guerra proprio no.
Bisogna che nel mondo si impari a dire no!
Bisogna che nel mondo si impari a dire no!

Eh no, eh no!
La guerra proprio no!Bisogna dire no!
Tutti alla fine perdono, Bisogna dire no!
Tutti alla fine piangono

Eh no, eh no!
La guerra proprio no!
Bisogna che nel mondo si impari a dire no!
Bisogna che nel mondo si impari a dire no!

Eh no, eh no! Bisogna dire no!
Eh no, eh no! Bisogna dire no!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

In queste pagine troverai Testi e Accordi delle varie Canzoni e dei loro Album, oltre a Video, Midi e Karaoke.

Accordi

   
A E A

E                                 A
Guidobaldo, dei Baldoni, il marchese di Belmonte, 

          B                            E
è arrabbiato col visconte passepartout de Champignon. 

                                     A
I suoi panni ad asciugare, gli nascondono il tramonto, 

           E
"Non sopporto questo affronto!" Il marchese manda a dir. 

                                         B
"Non sopporto questo affronto!" Il marchese manda a dir. 

            F                            A#
Ma il visconte a lui risponde: "Stenderò quando mi pare 

            Gm                        F
se il tramonto vuoi guardare sulla torre puoi andar!" 

                                       A#
Nessun cede allora è guerra, i due eserciti schierati 

             Gm                     F
ma ad un tratto fra i soldati una voce salta su: 

       C             Dm
Eh no! Eh no! La guerra proprio no! 

   F
Tutti alla fine perdono, tutti alla fine piangono. 

       C             F
Eh no! Eh no! La guerra proprio no! 

Bisogna che nel mondo si impari a dire no! 

    Dm                       F
Bisogna che nel mondo si impari a dire no! 

                           A# F A#
Eh no! Eh no! Eh no! Eh no!     


F                                A#
"Mentre noi ci busseremo con i pugni e gli spintoni, 

           Gm                           F
lui non sposta i mutandoni, l'altro non fa un passo in piu'. 

                                  A#
Ed allora ogni soldato giocherà a rubabandiera 

         F
così ognuno questa sera dai suoi cari tornerà. 

                                   C
così ognuno questa sera dai suoi cari tornerà. 

         F#                        B
Il marchese è qua stupito, stupefatto è là il visconte 

         C#                        F#
Nella piana di Belmonte questa guerra non si fa. 

                                 B
Danno ordini arrabbiati con tamburi e con fanfare 

          F#
ma son lì tutti a giocare e la guerra non si fa. 

                     D#m
Eh no! Eh no! La guerra proprio no! 

   F#
Tutti alla fine perdono, tutti alla fine piangono. 

Eh no! Eh no! La guerra proprio no! 

Bisogna che nel mondo si impari a dire no! 

    D#m                      F#
Bisogna che nel mondo si impari a dire no! 

   C#            D#m
Eh no! Eh no! La guerra proprio no! 

F#
Tutti alla fine perdono, tutti alla fine piangono. 

   C#            F#
Eh no! Eh no! La guerra proprio no! 

Bisogna che nel mondo si impari a dire no! 

  D#m                        F#
Bisogna che nel mondo si impari a dire no! 

Eh no! Eh no! Eh no! Eh no! 


***

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Questo testo è contenuto nelle seguenti categorie:

2 Responses

  1. maggio 1, 2015

    […] La guerra dei mutandoni […]

  2. maggio 2, 2015

    […] La guerra dei mutandoni […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>