Onda su onda

wikitesti-com

Colonna Sonora

È la colonna sonora dei seguenti film:

Album

È contenuto nei seguenti album:

1974 Paolo Conte
1985 Concerti (live)
1989 Paolo Conte concerti
1992 Stai seria con la faccia, ma però…
2001 Paolo Conte gli anni ’70
2006 Wonderful
2008 Blue Swing

WikiTesti è un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Canzone

Onda su onda di Paolo Conte

(di: Paolo Conte)

Interpretata da:

- Bruno Lauzi
* Marco Mengoni2009 X Factor2009 Other

Che notta buia che c’è…

povero me, povero me…

Che acqua gelida qua

nessuno più mi salverà…

Son caduto dalla nave, son caduto

mentre a bordo c’era il ballo…

Onda su onda

il mare mi porterà

alla deriva

in balia di una sorte bizzarra e cattiva

onda su onda

mi sto allontanando ormai,

la nave è una lucciola persa nel blu

mai più ritornerò.

Sara, ti sei accorta?

Tu stai danzando insieme a lui

con gli occhi chiusi ti stringi a lui…

Sara, ma non importa!

Stupenda l’sola è…

il clima è dolce intorno a me

ci sono palme e bambù…

è un luogo pieno di virtù…

Steso al sole ad asciugarmi

il corpo e il viso

guardo in faccia il paradiso…

Onda su onda

il mare mi ha portato qui,

ritmi canzoni, donne di sogno,

banane, lamponi

onda su onda

mi sono ambientato ormai

il naufragio mi ha dato la falicità che tu,

non mi sai dar…

Onda su onda

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

In queste pagine troverai Testi e Accordi delle varie Canzoni e dei loro Album, oltre a Video, Midi e Karaoke.

Accordi

   
 RE                                 LA7            RE
  Che notte buia che c'è ... povero me ... povero me ...
                   LAb                          RE
  che acqua gelida qua ... nessuno più mi salverà ...
  MI-                                MI7             LA7
  son caduto dalla nave, son caduto, mentre a bordo c'era il ballo ...

 RE       LA7        SI-         FA#  SI-     FA#
  Onda, su onda, il mare mi porterà,   alla deriva, 
       SI-        SI7     MI7        LA7
  in balia di una sorte bizzarra e cattiva
 RE       LA7        SI-               FA#-
  onda, su onda, mi sto allontanando ormai
      SI-       LAb      FA#-      SI7      MI7         SOL-
  la nave è una lucciola persa nel blu, mai più mi salverò.

  RE            MI7    RE          SI-             MI7 SOL
  Sara, ti sei accorta? Tu stai danzando insieme a lui
 MI7       SOL-        RE      MI7 RE  SI-         MI7 LA7
  ad occhi chiusi ti stringi a lui. Sara, ma non importa!

 RE                                 LA7             RE
  Stupenda l'isola è ... il clima è dolce intorno a me ...
                     LAb                           RE
  ci sono palme e bambù ... è un luogo pieno di virtù ...
  MI-                                            MI7                  LA7
  Steso al sole ad asciugarmi il corpo e il viso guardo in faccia il paradiso 
 RE       LA7       SI-                 FA#
  Onda, su onda, il mare mi ha portato qui
  SI-       FA#   SI-       SI7     MI7      LA7
  ritmi, canzoni, donne di sogno, banane, lamponi
 RE       LA7       SI-               FA#-
  onda, su onda, mi sono ambientato ormai
      SI-            LAb     FA#-  SI7    MI7           SOL-
  il naufragio mi ha dato la felicità che tu, tu non mi dai.

 RE       LA7      SI-      FA#
  Onda, su onda ..............

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Questo testo è contenuto nelle seguenti categorie:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>