A voce bassa


Poeti

Poeti Napoletani

Poeti Romani

È la colonna sonora dei seguenti libri:

Testo Della Poesia

A voce bassa di Gianni Rodari

Gianni Rodari

Filastrocca a voce bassa,
chi e’ di notte che passa e ripassa?
E’ il principe Fine e non puO’ dormire
perche’ a sentito una foglia stormire?
O forse e’ l’omino dei sogni che porta
i numeri del lotto di porta in porta?
E’ un signore col mal di denti
in compagnia di mille tormenti?
L’ho visto: e’ il vigile notturno
che fa la ronda taciturno:
i ladri scantonano per la paura,
la cittA’ dorme sicura.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here