Al cader della giornata

Cerca Canti Per Titolo: A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V Z W Y

Testo Della Canzone

Al cader della giornata di Canti Scout

Al cader della giornata
noi leviamo i cuori a Te.
Tu l’avevi a noi donata,
bene spesa fu per Te.
Te nel bosco, nel ruscello.
Te nel monte e Te nel mar.
Te nel cuore del fratello.
Te nel mio cercai d’amar.

I tuoi cieli sembran prati
e le stelle tanti fior:
son bivacchi dei beati,
stretti in cerchio a Te, Signor.
Quante stelle, quante stelle,
dimmi Tu, la mia qual’è?
Non ambisco la più bella,
basta sia vicina a Te.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
SOL            DO SOL     MI- LA- RE7        SOL
Al cader della giornata noi leviamo i cuori a te;
                DO SOL    MI-    RE SOL
tu l'avevi a noi donata, bene spesa fu per te.
        DO             SOL         MI-    RE    SOL
Te nel bosco e nel ruscello, Te nel monte e te nel mar;
                DO SOL        MI-    RE7     SOL
Te nel cuore del fratello, Te nel mio cercai d'amar.

Se sol sempre la mia mentein te pura s'affissò
e talora stoltamente a Te lungi s'attardò.
Mio Signor ne son dolente te ne chiedo o Dio mercè
del mio meglio lietamente io doman farò per Te

I tuoi cieli sembran prati e le stelle tanti fior.
Son bivacchi dei beati stretti intorno al loro Signor.
Quante stelle quante stelle, dimmi tu la mia qual’è.
Non ambisco alla più bella, purché sia vicino a Te.

Social

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here