Ama gli altri


Album

È contenuto nei seguenti album:
1996 Libres como el viento

Testo Della Canzone

Ama gli altri di Massimo Di Cataldo

L’hai capito o no, siamo sempre in guerra

non parliamo più neanche dentro un bar

niente cambierà con lo spray sul muro

se all’incrocio poi, tiri il vetro su,

te ne freghi e vai

L’hai capito o no che alla porta accanto
c’è qualcuno che ha i problemi tuoi
quante volte anch’io poi mi chiudo dentro

e non sento chi perso come me sta gridando

Ama gli altri come te, l’hai scordato ormai

ama gli altri come te, l’ho scordato anch’io

che si potrebbe vivere tutti uguali senza muri

ama tutti gli altri come te

L’hai capito ormai, che non ho risposte
per un figlio che chiederà perché
qui nessuno mai ci ha insegnato niente
non mi fido più non ti fidi più della gente

Ama gli altri come te, l’hai scordato ormai
ama gli altri come te, l’ho scordato anch’io
che si potrebbe vivere tutti uguali senza muri
ama tutti gli altri come te

Fai cadere il muro tra di noi, se mi vuoi

ora anch’io ti sto cercando la sai

Che si potrebbe vivere tutti uguali senza muri

ama tutti gli altri come te

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   

Sol Do Re Mi- Do Re

              Sol                   Si-
L'hai capito o no, siamo sempre in guerra
             La-                   Mi-
non parliamo più neanche dentro un bar
          Do    Re               Si-
niente cambierà con lo spray sul muro
Mi-             Do                 Re
se all'incrocio poi, tiri il vetro su,
               Mi- Do Re
te ne freghi e vai

L'hai capito o no che alla porta accanto
c'è qualcuno che ha i problemi tuoi
quante volte anch'io poi mi chiudo dentro
Mi-         Do             Re
e non sento chi perso come me sta gridando

Sol                     Do            Re4 Re
Ama gli altri come te, l'hai scordato ormai
Mi-                     Do            Re4 Re
ama gli altri come te, l'ho scordato anch'io
    Mi-          Si-    Do           Do-
che si potrebbe vivere tutti uguali senza muri
Sol  Si-       Do    Re  Sol
ama tutti gli altri come te

L'hai capito ormai, che non ho risposte
per un figlio che chiederà perché
qui nessuno mai ci ha insegnato niente
non mi fido più non ti fidi più della gente

Ama gli altri come te, l'hai scordato ormai
ama gli altri come te, l'ho scordato anch'io
che si potrebbe vivere tutti uguali senza muri
ama tutti gli altri come te

Mib                       Sol
Fai cadere il muro tra di noi, se mi vuoi
Mib                            Sib Re
ora anch'io ti sto cercando la sai

Sol Do Re4 Re Mi- Do Re4 Re

    Mi-          Si-    Do           Do-
Che si potrebbe vivere tutti uguali senza muri
Sol  Si-       Do    Re  Sol
ama tutti gli altri come te

Sol Do Re4 Re Mi- Do Re4 Re (ad libitum)

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here