Attila

Poeti

Poeti Napoletani

Poeti Romani

È la colonna sonora dei seguenti libri:

Testo Della Poesia

Attila di Trilussa

di Trilussa

Attila, er Re più barbero e feroce,
strillava sempre: – Dove passo io
nun nasce più nemmeno un filo d’erba:
so’ er Fraggello d’Iddio! –

Ma, a l’amichi, diceva: – Devo insiste
su l’affare dell’erba perchè spesso
me so’ venuti, doppo le conquiste,
troppi somari appresso.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here