Balla Simona – Cristiano Malgioglio


Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Balla Simona – Cristiano Malgioglio

BALLA SIMONA
CAMMINA COSI’ FIERA COI TACCHI A SPILLO E’ COSI’ RAGGIANTE
QUEL VISO BIANCO CERA E LA SUA BOCCA ROSSO LUCENTE
LEI MUOVE LA SUA SCHIENA CON L’ANDATURA DI UNA PANTERA
SEMBRA UNA SIRENA SORRISO CHIARO COLOR DI LUNA
CHE BELLO QUANDO E’ SERA GUARDARLA TUTTA INTERA
SEMBRA CHE SIA DIPINTA CON I COLORI DELLA MIA TERRA
BALLA SIMONA BALLA CHE ADESSO BALLI COME NESSUNA
MUOVENDO LA TUA SCHIENA MUOVENDO LA CINTURA
BALLA SIMONA BALLA CHE ADESSO BALLI COME NESSUNA
MI SEMBRI UN BOLERO QUANDO SI APRE IL CIELO
BALLA SIMONA BALLA CHE ADESSO BALLI COME NESSUNA
A VOLTE UN BALLO LENTO TI PRENDE IN GOLA COME UN LAMENTO
LA MUSICA TI AVVOLGE NELLA SUA VITA NEL SENTIMENTO
IL SUDORE DEL TUO CORPO HA IL PROFUMO DI CANNELLA
LA FRUTTA COLORATA SCENDE DAL SENO E APPARE IN CIELO
BALLA SIMONA…

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Social

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here