Bambinuzzu bambineddhu

www.allwallpapersfree.org

Cerca Canti Per Titolo: A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V Z W Y

Testo Della Canzone

Bambinuzzu bambineddhu di Canzoni Calabresi

E nta la grutta cu’ Maria,
c’è l’arcangilu Gabrieli
chi nci faci compagnia,
cu’ lu boi e lu sumeri.
San Giuseppi vecchiarellu
quandu vitti lu Messia
eppi un grandi privilegiu,
lu bastuni lu sciuria.

Bambinuzzu Bambinellu,
chi si’ duci chi si’ bellu,
chiddha notti chi nascisti
quantu friddu chi sentisti,
san Giuseppi ti guardava,
e a Madonna ti cullava
e cantandu ti diciva :
– Dormi bellu, gioia mia. –

Bambinuzzu Bambineddhu,
cu sta vesti i pulcinella,
li capilli cionduluni,
su’ calati anelli anelli,
e’ capilli toi ‘ndorati,
nci ’taccamu rosi e hiuri
rosi e hiuri su’ cughiuti,
pi’ purtarli a lu Signuri.

La cometa cumpariu
nda lu celu ch’era niru
e la genti capisciu
ch’era natu lu Bambinu.
Oggi è jornu di Natali,
di lu santu Redenturi,
tutti quanti amu a priari,
lu divinu Redenturi.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here