Bella signora

Album

È contenuto nei seguenti album:

1989 Varietà
1998 30 volte Morandi
2007 Grazie a tutti (CD 2)

Testo Della Canzone

Bella signora di Gianni Morandi

(di DallaMalavasi)

Bussa sempre di notte ad ogni ora

poi entra in casa sicura

si siede ai piedi del letto, non vuol più andar via

poi si spoglia nuda

parlami di te bella signora

parlami di te che non ho paura

parlami di te dei tuoi silenzi

parlami di te dei tuoi tanti amanti

dei tuoi tanti amanti

L’ho vista dietro lo specchio anche stamattina

Si era lì seduta

Io mi facevo la barba e lei compagnia poi

non l’ho più veduta.

“sono andata via” ma solo per un minuto

“ritornerò” perche’ ho bevuto

“mi verrai a cercare” non si cerca il dolore

ma mi batte il cuore

Parlami di te bella signora

del tuo mare nero nella notte scura

io ti trovo bella non mi fai paura

signora solitudine signora solitudine

Parlami di te bella signora

parlami di te che no ho paura

portami con te nei tuoi silenzi

portami con te nei tuoi appartamenti

ti sono andato a cercare

nel buio delle discoteche

o a mezzogiorno in riva al mare

nel sole delle spiagge affollate

“sono andata via” ma solo per un minuto

“ritornerò” perche’ ho bevuto

“mi verrai a cercare” non si cerca il dolore

ma mi batte il cuore

Parlami di te bella signora

del tuo mare nero nella notte scura

io ti trovo bella non mi fai paura

signora solitudine signora solitudine

parlami di te bella signora

parlami di te che non ho paura

parlami di te …

parlami di te…

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
RE-7              FA     SOL   RE-7
Bussa sempre di notte ad ogni ora
            FA       SOL
poi entra in casa sicura
RE-7                    FA           SOL        RE-7
si siede ai piedi del letto non vuol pi— andar via
       FA        SOL
poi si spoglia nuda.
           SIb    DO      RE-
Parlami di te, bella signora
           SIb         DO    FA
parlami di te, che non ho paura
           SIb     DO       RE-
parlami di te, dei tuoi silenzi
           SIb          DO        FA           RE-4  RE-7
parlami di te, dei tuoi tanti amanti, dei tuoi tanti amanti.
                          FA          SOL    RE-7        FA    SOL
L'ho vista dietro allo specchio anche stamattina s, era l seduta
RE-7              FA        SOL    RE-7            FA     SOL
Io mi facevo la barba e lei compagnia poi non l'ho pi— veduta
SIb7+              LA-7                SOL-7
" sono andata via "  Ma solo per un minuto
          LA-7              SIb7+                    LA-7
" ritorner• " PerchŠ ho bevuto     " mi verrai a cercare "
                   SOL-7                 LA-7
Non si cerca il dolore, ma mi batte il cuore.
           SIb    DO     RE-7
Parlami di te, bella signora
             SIb        DO      FA
del tuo mare nero nella notte scura
            SIb           DO     RE-7
io ti trovo bella, non mi fai paura
            SIb7+ LA-7              SOL-7 LA-7
signora solitudine,     signora solitudine.
           SIb    DO      RE-
Parlami di te, bella signora
           SIb         DO    FA
parlami di te, che non ho paura
           SIb     DO       RE-
parlami di te, nei tuoi silenzi
            SIb7+          DO        FA   RE-4  RE-7
portami con te, nei tuoi appartamenti.
                     FA
Ti sono andato a cercare
    SOL        RE-7      FA  SOL
nel buio delle discoteche
RE-7                      FA
O a mezzogiorno in riva al mare
    SOL        RE-7              FA  SOL
nel sole delle spiagge affollate.
           SIb    DO     RE-7
Parlami di te, bella signora
             SIb        DO      FA
del tuo mare nero nella notte scura
            SIb           DO     RE-7
io ti trovo bella, non mi fai paura
            SIb7+ LA-7              SOL-7 LA-7
signora solitudine,     signora solitudine.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here