Blu elettrico


Album

È contenuto nei seguenti album:

1996 I love jazz
2009 La notte è un pazzo con le mèches (Live)

Testo Della Canzone

Blu elettrico di Sergio Caputo

Stringimi,
qualcuno sta bussando alla mia anima…
ho il cuore pieno zeppo come un’autobus
e in corpo mille diavoli…
non capisco cos’è…

Portami,
a spasso nel tuo taxi fra le nuvole
lontano dagli abissi della ruggine…
rivoglio la mia favola…
che ho inventato con te…

come un sogno che non riesci a vivere,
per paura di non svegliarti più!
pagine di noi che potrei riscrivere…
su una scatola di fiammiferi

Nel blu elettrico
di stelle tanto tempo fa…
e il resto che importanza ha…
il resto è solo pioggia e cinema…
blu elettrico
lasciarti quasi andare via…
coi pezzi della vita mia…
il resto sono solo briciole…

Stringimi…
nell’album dei capricci tuoi dipingimi
mi sento come un viale senza platani…
qualcosa sta mangiandomi
non capisco cos’è…

Come le poesie scritte in mezzo al traffico
che nessun domani cancella più…
pagine di noi che non so resistere
dove perdersi
è impossibile…

Nel blu elettrico
di notti rotolate via
il resto cosa vuoi che sia…
il resto è solo asfalto e musica…
blu elettrico
e adesso chi ti ferma più…
il resto come dici tu,
il resto è solo Jazz freddissimo.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

     
D#m F G Dm G Dm G6 G9 Em7 Dm G Dm Em7 Dm Em7 Am9 Em


     Am9  C     Em           Am6          F
STRINGIMI QUALCUNO STA BUSSANDO ALLA MIA ANIMA

F#m      Fm7         A#           G6
HO IL CUORE PIENO ZEPPO COME UN'AUTOBUS

C6      D7                                C9
E IN CORPO MILLE DIAVOLI NON CAPISCO COS'E'

   Am9  C     Em           Am6         F
PORTAMI A SPASSO NEL TUO TAXI FRA LE NUVOLE

F#m6 G#6          A#          G6
LONTANO DAGLI ABISSI DELLA RUGGINE

C6  D7                                        C#m Dm7
RIVOGLIO LA MIA FAVOLA CHE HO INVENTATO CON TE    

              Em7              G9
COME UN SOGNO CHE NON RIESCI A VIVERE

Dm7       Em7                   G9
PER PAURA DI NON SVEGLIARTI PIU'

Dm7           Em7              G6
PAGINE DI NOI CHE POTREI RISCRIVERE

G9        Dm7  F6       E7
SU UNA SCATOLA DI FIAMMIFERI

        Am  Em7          Am9
NEL BLU ELETTRICO DI STELLE TANTO TEMPO FA

       B7
E IL RESTO CHE IMPORTANZA HA

     F               G6
IL RESTO E' SOLO PIOGGIA E CINEMA

    Am  Em7          Am9
BLU ELETTRICO LASCIARTI QUASI ANDARE VIA



    B7                      Dm         Em7
COI PEZZI DELLA VITA MIA IL RESTO SONO SOLO BRICIOLE



F G Dm7 G6 Dm G6 G9 Am G Dm7 Em7 Dm Em7 Em




     Am9  C      Em            Am6          F   F#m6
STRINGIMI NELL'ALBUM DEI CAPRICCI TUOI DIPINGIMI

      G#6           A#          G6
MI SENTO COME UN VIALE SENZA PLATANI



C6    D7                                  C#m
QUALCOSA STA MANGIANDOMI NON CAPISCO COS'E'

Dm7        Em7                     G9
COME LE POESIE SCRITTE IN MEZZO AL TRAFFICO

Dm7          Em7              G9
CHE NESSUN DOMANI CANCELLA PIU'

Dm7           Em7            G6   G9
PAGINE DI NOI CHE NON SO RESISTERE

        Dm7   F6        E7           Am  Em7
DOVE PERDERSI E' IMPOSSIBILE NEL BLU ELETTRICO

      Am9                  B7
DI NOTTI ROTOLATE VIA IL RESTO COSA VUOI CHE SIA

     F                G6
IL RESTO E' SOLO ASFALTO E MUSICA

    Am  Em7         Am9
BLU ELETTRICO E ADESSO CHI TI FERMA PIU'

   B7                    Dm            Em7
IL RESTO COME DICI TU IL RESTO E' SOLO JAZZ FREDDISSIMO


F G Dm7 G6 Dm G6 G9 Am G Dm7 Em7 Dm Em7 Em

***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here