Buone feste compagno lavoratore


Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Buone feste compagno lavoratore di Alfredo Bandelli

Buone feste compagno lavoratore
l’azienda ci dà il pacco di Natale
la bottiglia di spumante e il panettone
e tanti auguri di Buon Natale.

Ma compagno ti ricordi tempo fa
che veniva il ruffiano del padrone
con le multe e con le sospensioni
per farci fare più produzione.

Il nostro sor padrone
è buono come il pane
ci dà una letterina
di auguri di Natale.

C’è scritto “ad anno nuovo
per ristrutturazione
l’azienda la ritiene
a cassa integrazione”.

Buone feste, suonano le campane
il prete ci dà la benedizione
tutti insieme operai con il padrone
e tanti auguri per la produzione.

Ma compagno ti ricordi tempo fa
il rinnovo del contratto di lavoro
le battaglie ai picchetti la mattina
la polizia ci dava legnate…

Il nostro sor padrone
dobbiamo festeggiare
quello che ci ha sfruttato
e ci vuoi licenziare.

Abbiamo appeso al muro
la corda da impiccato
con scritto “Al sor padrone
il posto è riservato!”

Abbiamo appeso al muro
la corda da impiccato..

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

     
La-
Buone feste compagno lavoratore
                              Mi
l'azienda ci dà il pacco di Natale
     Re-                           La-
la bottiglia di spumante e il panettone
          Re-            Mi7
e tanti auguri di Buon Natale.

Ma compagno ti ricordi tempo fa
che veniva il ruffiano del padrone
con le multe e con le sospensioni
per farci fare più produzione.

    La
 Il nostro sor padrone
                 Mi7
 è buono come il pane

 ci dà una letterina
                La
 di auguri di Natale.

 C'è scritto "ad anno nuovo
 per ristrutturazione
 l'azienda la ritiene
 a cassa integrazione".

Buone feste, suonano le campane
il prete ci dà la benedizione
tutti insieme operai con il padrone
e tanti auguri per la produzione.

Ma compagno ti ricordi tempo fa
il rinnovo del contratto di lavoro
le battaglie ai picchetti la mattina
la polizia ci dava legnate...

 Il nostro sor padrone
 dobbiamo festeggiare
 quello che ci ha sfruttato
 e ci vuoi licenziare.

 Abbiamo appeso al muro
 la corda da impiccato
 con scritto "Al sor padrone
 il posto è riservato!"

 Abbiamo appeso al muro
 la corda da impiccato...

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here