Cancelli


Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Cancelli di Al Rangone

(Eugenio Del SartoRoberto RangoneMario Zaniboni)

STRADE ASSOLTE, TRANQUILLE
E PERSIANE SOCCHIUSE …
E’ IL MIO PAESE DEL CUORE,
IO SON NATO QUA.
EDERE RAMPICANTI, PROFUMO DI VIOLE,
FINESTRE SONNECCHIANTI,
QUANTI RICORDI RITROVO GIA’.

CANCELLI NELLE STRADE
FRA VILLE RIDENTI AFFACCIATE SUL MARE.
CANCELLI IN PIENO SOLE
CORNICI SGARGIANTI DI DALIE E MIMOSE.
E’ QUI CHE VOGLIO VIVERE LA VITA
GODERE ALLA GIORNATA LA MIA FELICITA’,
RIVIVERE DI NUOVO QUEI MOMENTI,
QUEGLI ATTIMI FUGGENTI
DI UNA SPENSIERATA ETA’.

GENTE SINCERA, ALLA BUONA
PORTATA AL SORRISO.
POI C’E’ L’AMICO DI SEMPRE
CHE NON SCORDO MAI.
CHIESA DI SANTA RITA TI PORTO NEL CUORE.
MI RICORDO BAMBINO CHE CON LA MIA MAMMA
ENTRAVO A PREGARE.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
A#m Fm C7

Fm                                      C7
STRADE ASSOLTE, TRANQUILLE E PERSIANE SOCCHIUSE ...

                                       Fm
E’ IL MIO PAESE DEL CUORE, IO SON NATO QUA.

              F7             A#m
EDERE RAMPICANTI, PROFUMO DI VIOLE,

           Fm                      C7          F
FINESTRE SONNECCHIANTI, QUANTI RICORDI RITROVO GIA’.

                   FM7               F6
CANCELLI NELLE STRADE FRA VILLE RIDENTI

               Gm    C7                  Gm
AFFACCIATE SUL MARE. CANCELLI IN PIENO SOLE

                C7            F6     Dm
CORNICI SGARGIANTI DI DALIE E MIMOSE.
 
   A#                    F
E’ QUI CHE VOGLIO VIVERE LA VITA

                  C7              F
GODERE ALLA GIORNATA LA MIA FELICITA’,

    A#                      F6
RIVIVERE DI NUOVO QUEI MOMENTI,

                    Gm                     Fm A#m C7
QUEGLI ATTIMI FUGGENTI DI UNA SPENSIERATA ETA’    

Fm                                     C7
GENTE SINCERA, ALLA BUONA PORTATA AL SORRISO.

                                          Fm
POI C’E’ L’AMICO DI SEMPRE CHE NON SCORDO MAI.

                     F7           A#m
CHIESA DI SANTA RITA TI PORTO NEL CUORE.

              Fm                    C7                 F
MI RICORDO BAMBINO CHE CON LA MIA MAMMA ENTRAVO A PREGARE.

                   FM7               F6                  Gm C7
CANCELLI NELLE STRADE FRA VILLE RIDENTI AFFACCIATE SUL MARE.

                    Gm                 C7          F6       Dm A#
CANCELLI IN PIENO SOLE CORNICI SGARGIANTI DI DALIE E MIMOSE.   

                         F                         C7                F
E’ QUI CHE VOGLIO VIVERE LA VITA GODERE ALLA GIORNATA LA MIA FELICITA’,

  A#                        F6
RIVIVERE DI NUOVO QUEI MOMENTI,

                    Gm                     Fm    C7 Fm
QUEGLI ATTIMI FUGGENTI DI UNA SPENSIERATA ETA’...   

                  F7              A#m
CHIESA DI SANTA RITA TI PORTO NEL CUORE.

                Fm                C7                 F
MI RICORDO BAMBINO CHE CON LA MIA MAMMA ENTRAVO A PREGARE.

                   FM7               F6                  Gm C7
CANCELLI NELLE STRADE FRA VILLE RIDENTI AFFACCIATE SUL MARE.

                    Gm                 C7            F6     Dm
CANCELLI IN PIENO SOLE CORNICI SGARGIANTI DI DALIE E MIMOSE.

   A#                         F                    C7                F
E’ QUI CHE VOGLIO VIVERE LA VITA GODERE ALLA GIORNATA LA MIA FELICITA’,

  A#                          F6                    Gm C7                    F
RIVIVERE DI NUOVO QUEI MOMENTI, QUEGLI ATTIMI FUGGENTI DI UNA SPENSIERATA ETA’

***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here