Dimmi il nome


Album

È contenuto nei seguenti album:

1993 Terremoto
1994 Colpo di coda
2010 Stato libero di Litfiba

Testo Della Canzone

Dimmi il nome di Litfiba

‘O Terremoto!
Dentro i colpevoli e fuori i nomi
Mezzogiorno di fuoco e sangue tra famiglie onorabili
Sul mercato canta il violino la ballata dell’immunità, oh
Vogliamo i ladrones, vogliamo tutti i loro nomi
Terremoto ed eclissi al sole
Le persiane ti ascoltano
Abbandono da triste storia
Ho paura ma’ e voglio da mangiare
Fiori e piombo
Sangue al sangue
Eran secoli secoli secoli secoli fa
O forse un attimo un attimo un attimo un attimo
Il ladro, dimmi chi è
Voglio il nome, voglio il nome
Il ladro, dimmi chi è
Non so niente, non so dove,
Non so dire chi è
E’ un parassita un parassita
Il ladro dimmi dov’è
Mezzogiorno canta il violino
Qui si chiama fatalità
Combatti il terrore, prova a dargli faccia e nome
Terremoto di fiori e sangue
Non è la fame me l’ignoranza che uccide!
Combatti il terrore, prova a dargli faccia e nome
Ma non un attimo un attimo un attimo in più,
Perché è già troppo già troppo già troppo già troppo
Il ladro, dimmi dov’è
Voglio il nome, voglio il nome
Il ladro, dimmi chi è
Non so niente, non so dove,
Non so dire chi è
E’ un parassita un parassita
Il ladro dimmi dov’è
Lo voglio qui
Il ladro, dimmi dov’è
Voglio il nome, voglio il nome
Il ladro, dimmi chi è
Lo voglio qui
Dentro i colpevoli, fuori i nomi
o’ terremoto’ …
‘fanculo l’onore e l’omertà

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   

        Am                       G        F
E I-----------------I----------I-----------------I
B I-----------1-0---I----------I-----------------I
G I----2-0-2------3-I--x4------I-----------------I
D I----2-0-2--------I----------I--5-5-5----3-3-3-I
A I-----------------I----------I--5-5-5----3-3-3-I
E I-----------------I----------I--3-3-3----1-1-1-I
                                 ----------------
                                       P.M.

Verse:
 Am
Mezzogiorno di fuoco e sangue

tra famiglie onorabili

Sul mercato canta il violino

la ballata dell'immunità

 G   F   (riff)

  G                        F
Vogliamo i ladrones vogliamo tutti i loro nomi

(riff)

 Am
Terremoto ed eclissi al sole

le persiane ti ascoltano

abbandono da triste storia

ho paura ma' voglio da mangiare
  G     F   Am
fiori e piombo
  G  F Am
sangue al sangue

  F          C
E I-1-------I-8--------I
B I-1-------I-8--------I
G I-2-------I-9--------I
D I-3-------I-10-------I
A I-3-------I-10-------I
E I-1-------I-8--------I
Eran secoli secoli secoli fa

  F
o forse un attimo un attimo un attimo un attimo

Chorus:

E I-----5------5-I-----------------I
B I-----5------5-I-----------------I
G I--------------I-5-5-5-5--5-5-5-5I
D I--------------I-5-5-5-5--5-5-5-5I
A I-7-7---7-7----I-3-3-3-3--3-3-3-3I
E I-5-5---5-5----I-----------------I
il ladro ...       voglio il nome...

E I--------------I-----------------I
B I--------------I-----------------I
G I--------------I-5-5-5-5---------I
D I--------------I-5-5-5-5--5-4-3--I
A I----------3-3-I-3-3-3-3--3-2-1--I
E I----1-1-1-1-1-I-----------------I
       -----
        P.M.
 Lo voglio qui..

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here