Divento – Francesca Michielin


Album

È contenuto nei seguenti album:

2016 di20are

 

Testo Della Canzone

Divento – Francesca Michielin

(di Francesca Michielin)

è troppo facile partire e lasciare indietro tutte le tue paure.

Ma io voglio navigare senza le vele senza nostalgie.

Onda dopo onda è come danza.

Lascia che vada non fermarmi qui.

Onda che incanta e poi mi stanca

tu non mi manchi lascia che sia così.

Cercherò dove l’acqua inghiotte il sole

è così blu sento che c’è ma non so dov’è.

 

Non voglio tempo ma solo vento

e poi lasciarmi andare in un secondo.

è troppo intenso è un mare immenso

e più ci penso e non ci trovo un senso.

 

Forse è più facile partire quando sai che un giorno o l’altro potrai tornare.

Ma non ce n’è e questo mi va.

L’onda ritorna è come un mantra.

Lascia che parta non fermarmi qui.

Onda che incanta e poi mi stanca

tu non mi manchi lascia sia così.

Sirene che cantano per me

mi chiamano come fosse vero amore.

 

Non voglio tempo ma solo vento

e poi lasciarmi andare in un secondo.

è così intenso è un mare immenso

e più ci penso e mi ci trovo dentro.

 

Non voglio tempo ma solo vento

e poi lasciarmi andare in un secondo.

Non cerco altro un attimo intenso

per liberare tutto ciò che penso.

 

Non darmi tempo ma solo vento

voglio lasciarmi andare in un secondo.

è così denso questo mare immenso

e più ci penso e mi ci trovo dentro.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here