E ci sei – Petra Magoni


Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

E ci sei – Petra Magoni di Festival di Sanremo 1996

(Marco D’Angelo, Marco Rinalduzzi, Massimo Calabrese, Mariagrazia Zenima Granieri e Petra Magoni)
Petra Magoni

Ancora un’altra volta
Seduto davanti a me, sereno
Nel bilancio decisivo
Sistemo le parole
Sull’orlo del bicchiere
E in un rifugio clandestino
Per non dire più a nessuno
Mi manchi tu
Cercavi anche il mio nome
Dolce e confuso, un po’ assassino
Mi stringevi e ti sentivo
Profondo come il mare
Adesso, è frustrazione
Spesso, è l’istinto più cattivo
Non ha senso continuare
Certo che lo so
Sono il cielo
E non mi lascio attraversare
Sono il vento
E non so andare dove vuoi
Dentro di me
E in quasi tutti i giorni miei
Ti odio sai
Nel mio stato di abbandono
E ci sei
Come l’ira nel perdono
E ci sei
Sulla neve, all’imbrunire
E ci sei
Come roccia sul mio seno
E ci sei
Non serve a molto immaginare
Sentire solo un’altra volta
Che ci sei
Nel ferro e nella cera
Posso rintracciare il mio destino
Meglio capitallizzare
E mille cose farei
Più forte e più severa
Amo i fiori e pianto nel giardino
Un myosotis, anche per te
Che non torni più
Dentro di me
Spero proprio sia così
Cosa vuoi
E ci sei
Come l’ira nel perdono
E ci sei
Per forza o solo per amore
E ci sei
Come roccia sul mio seno
E ci sei
Credere ancora un’altra volta
Che ci sei
E ci sei
Come l’ira nel perdono
E ci sei
Per forza o solo per amore
E ci sei
Come roccia sul mio seno
E ci sei
Quando non ci si può fermare
Credere ancora un’altra volta
Che ci sei.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
D G9 D G9

D9                 A                     B
Ancora un'altra volta seduto davanti a me    D G9 D G9

D9                 A                     B
Ancora un'altra volta seduto davanti a me   

Sereno

                   G6                D9
Nel bilancio decisivo sistemo le parole

                     A                      Em9
sull'orlo del bicchiere e in un rifugio clandestino

                         D9                    Am D
per non dire piu' a nessuno che mi manchi tu...   


D9                     A
cercavi anche il mio nome dolce e confuso

       Em9
Un po' assassino

                       Em7
Mi stringevi e ti sentivo

                   A6                     A
profondo come il mare adesso e' Frustrazione

                    Em9
spesso e' l'istinto piu' cattivo

                     D9
Non ha senso continuare certo che lo so...

Am7                      D9
sono il cielo e non mi lascio attraversare

Sono il Vento e non so andare dove vuoi

D6           Bm7                           Em
Dentro di me e in quasi tutti i giorni miei ti odio sai...

G9                      D6
nel mio stato di abbandono E ci sei

G9                  A6
come l'ira nel Perdono e ci sei

Bm7                   D9
sulla nave all'imbrunire e ci sei

G9                    A6
come Roccia sul mio seno e ci sei

Bm7                       Em7
non serve a molto immaginare

                         D
sentire solo un'altra volta che ci sei

                    A                            Em9
nel ferro e nella cera posso rintracciare il mio Destino

                   Em7                   A6
meglio capitallizzare se mille cose farei

Piu' forte e piu' severa 

                         Em9
Amo i fiori e pianto nel giardino

                        D9
un myosotis anche per te che non torni piu'

D6           Bm7                    Em9
Dentro di me spero proprio sia cosi' cosa vuoi

         D
Forse il Tempo puo' aiutare

E ci sei

G9                  A6
come l'ira nel Perdono e ci sei

Bm7                   D9
per Forza o solo per Amore e ci sei

G9                    A6
come Roccia sul mio seno e ci sei

Bm7                        G6            G9 D9 Bm
quando non ci si puo' fermare e ci sei...      


A7       G9                         A
e ci sei credere ancora un'altra volta che ci sei

G9                      F#m7             Bm
Spersa tra la gente chiusa nei fatti suoi

e' un dubbio...lacerante 

            G9            D        D9
che imprigiona e ci sei... e ci sei

Sereno

                   G6                D9
Nel bilancio decisivo sistemo le parole

                     A                      Em9
sull'orlo del bicchiere e in un rifugio clandestino

                         D9                    Am D
per non dire piu' a nessuno che mi manchi tu...   


D9                     A
cercavi anche il mio nome dolce e confuso

       Em9
Un po' assassino

                       Em7
Mi stringevi e ti sentivo

                   A6                     A
profondo come il mare adesso e' Frustrazione

                    Em9
spesso e' l'istinto piu' cattivo

                     D9
Non ha senso continuare certo che lo so...

Am7                      D9
sono il cielo e non mi lascio attraversare

Sono il Vento e non so andare dove vuoi

D6           Bm7                           Em
Dentro di me e in quasi tutti i giorni miei ti odio sai...

G9                      D6
nel mio stato di abbandono E ci sei

G9                  A6
come l'ira nel Perdono e ci sei

Bm7                   D9
sulla nave all'imbrunire e ci sei

G9                    A6
come Roccia sul mio seno e ci sei

Bm7                       Em7
non serve a molto immaginare

                         D
sentire solo un'altra volta che ci sei

                    A                            Em9
nel ferro e nella cera posso rintracciare il mio Destino

                   Em7                   A6
meglio capitallizzare se mille cose farei

Piu' forte e piu' severa 

                         Em9
Amo i fiori e pianto nel giardino

                        D9
un myosotis anche per te che non torni piu'

D6           Bm7                    Em9
Dentro di me spero proprio sia cosi' cosa vuoi

         D
Forse il Tempo puo' aiutare

E ci sei

G9                  A6
come l'ira nel Perdono e ci sei

Bm7                   D9
per Forza o solo per Amore e ci sei

G9                    A6
come Roccia sul mio seno e ci sei

Bm7                        G6            G9 D9 Bm
quando non ci si puo' fermare e ci sei...      


A7       G9                         A
e ci sei credere ancora un'altra volta che ci sei

G9                      F#m7             Bm
Spersa tra la gente chiusa nei fatti suoi

e' un dubbio...lacerante 

            G9            D        D9
che imprigiona e ci sei... e ci sei

***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here