E’ dall’amore che nasce l’uomo


Album

È contenuto nei seguenti album:

1968 Stereoequipe
1999 Nel cuore, nell’anima

Testo Della Canzone

E' dall'amore che nasce l'uomo di Equipe 84

(di Maurizio Vandelli)

e nubi che sono nel cielo
sono le stesse nubi di una volta.
i fiori che sono nei prati
da quando esiste il mondo sono nati
e gli occhi tuoi che ora mi guardano
sono profondi grandi occhi di bimba
che vuole saper cos’e’ la vita,
che vuol sapere cos’e’ questo mondo.
e’ dall’amore che nasce l’uomo
e dalla terra matura il grano,
non c’e’ altro tra le mie mani
il nostro tempo che e’ nato ieri
e’ gia’ lontano sull’orizzonte
e non tornera’,e non tornera’
e non tornera’,
e non tornera’.
la pioggia che bagna il tuo viso
bagna da secoli la nostra terra.
il sole che e’ nel tuo sorriso
splendeva gia’ quando nasceva il mondo
e gli occhi tuoi che ora mi guardano
sono gli stessi grandi occhi di bimba
che vuol sapere cos’e’ la vita,
che vuol sapere cos’e’ questo mondo.
e’ dall’amore che nasce l’uomo
e dalla terra matura il grano,
non c’e’ altro tra le mie mani
il nostro tempo che e’ nato ieri
e’ gia’ lontano sull’orizzonte
e non tornera’,e non tornera’
e non tornera’,
e non tornera’.
e’ dall’amore che nasce l’uomo
e dalla terra matura il grano,
non c’e’ altro tra le mie mani
il nostro tempo che e’ nato ieri
e’ gia’ lontano sull’orizzonte
e non tornera’,e non tornera’.
e non tornera’,
e non tornera’.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
Csus4

   C                      F9
LE NUBI CHE SONO NEL CIELO

            A#                   C
SONO LE STESSE NUBI DI UNA VOLTA.

                          F9
I FIORI CHE SONO NEI PRATI

          A#                   C
DA QUANDO ESISTE IL MONDO SONO NATI

                 C9
E GLI OCCHI TUOI CHE ORA MI GUARDANO

              A#
SONO PROFONDI GRANDI OCCHI DI BIMBA

            C                  C9
CHE VUOLE SAPER COS'E' LA VITA,

           A#                       C
CHE VUOL SAPERE COS'E' QUESTO MONDO.

G7         C9
E' DALL'AMORE CHE NASCE L'UOMO

        A#
E DALLA TERRA MATURA IL GRANO,

           C                C9
NON C'E' ALTRO TRA LE MIE MANI

          A#                A#M7
IL NOSTRO TEMPO CHE E' NATO IERI

           C
E' GIA' LONTANO SULL'ORIZZONTE

      A#             C    C9
E NON TORNERA',E NON TORNERA'

A#             C
E NON TORNERA',

           G7
E NON TORNERA'.

               C                F9
LA PIOGGIA CHE BAGNA IL TUO VISO

             A#                 C
BAGNA DA SECOLI LA NOSTRA TERRA.

                              F9
IL SOLE CHE E' NEL TUO SORRISO

                                 C
SPLENDEVA GIA' QUANDO NASCEVA IL MONDO

                 C9
E GLI OCCHI TUOI CHE ORA MI GUARDANO

             A#
SONO GLI STESSI GRANDI OCCHI DI BIMBA

           C                   C9
CHE VUOL SAPERE COS'E' LA VITA,

           A#                       C
CHE VUOL SAPERE COS'E' QUESTO MONDO.

G7         C9
E' DALL'AMORE CHE NASCE L'UOMO

        A#
E DALLA TERRA MATURA IL GRANO,

           C                C9
NON C'E' ALTRO TRA LE MIE MANI

          A#                A#M7
IL NOSTRO TEMPO CHE E' NATO IERI

           C
E' GIA' LONTANO SULL'ORIZZONTE

      A#             C    C9
E NON TORNERA',E NON TORNERA'

A#             C
E NON TORNERA',

           G7
E NON TORNERA'.

           C9
E' DALL'AMORE CHE NASCE L'UOMO

        A#
E DALLA TERRA MATURA IL GRANO,

           C                C9
NON C'E' ALTRO TRA LE MIE MANI

          A#                A#M7
IL NOSTRO TEMPO CHE E' NATO IERI

           C
E' GIA' LONTANO SULL'ORIZZONTE

      A#             C    C9
E NON TORNERA',E NON TORNERA'.

A#             C
E NON TORNERA',

           G7
E NON TORNERA'.

***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here