E po’ che fa’

Album

È contenuto nei seguenti album:

1982 Bella ‘mbriana

Testo Della Canzone

E po' che fa' di Pino Daniele

Canzoni Napoletane
Canzoni Napoletane E

E po’ che fà
se resto a dire quel che non vorrei
se presti tutto non respiri più
ma po’ faje pace e nun ce puo’ passà
pecchè ‘int’a vita nun se po’ maje sapè
e po’ che fà
a parte tutto ricomincerei
è forse bello avere un anno in più
partire in fretta e non trovarsi mai
le cose che servivano di più ma allora…
Si putesse fà chello ca me vene
t’appicciasse ccà
ma po’ nun vale ‘a pena
si putesse fà…’a capa nun m’aiuta
i’ mo nun stevo ccà
mannaggia a me e quando sò asciuto
e po’ che fà
nascondi sempre addosso troppi guai
fra tanta gente non sai mai chi è
che mette gli occhi sopra quel che fai
pienz’ ‘a salute ‘o riesto va pè sè
e po’ che fà
se resto a dire quel che pagherei
fra tanta gente non sai mai chi è
che grida forte resta come sei
pecchè ‘int’a vita
nun se po’ maje sapè.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
          Mi
E po' che fà
           Fa#m7                Mi
se resto a dire quel che non vorrei
           Fa#m7      Sol#m    Do#m
se presti tutto non respiri più
            Sim7          Fadim    La7+
ma po' faje pace e nun ce puo' passà
              Sol#m7      Do#m7       Fa#m7
pecchè 'int'a vita nun se po' maje sapè
e po' che fà
a parte tutto ricomincerei
è forse bello avere un anno in più
partire in fretta e non trovarsi mai
le cose che servivano di più ma allora...
Mi        Sim          FAdim
Si putesse fà chello ca me vene
Lam        Mi    Fa#m
t'appicciasse ccà
            Lam
ma po' nun vale 'a pena
Mi          Sim7         Fadim
si putesse fà...'a capa nun m'aiuta
   Lam          Mi
i' mo nun stevo ccà
            Fa#m7                 Mi
mannaggia a me e quando sò asciuto

e po' che fà
nascondi sempre addosso troppi guai
fra tanta gente non sai mai chi è
che mette gli occhi sopra quel che fai
pienz' 'a salute 'o riesto va pè sè
e po' che fà
se resto a dire quel che pagherei
fra tanta gente non sai mai chi è
che grida forte resta come sei
pecchè 'int'a vita
nun se po' maje sapè.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here