Effetto notte


Album

È contenuto nei seguenti album:
1976 Elisir

Testo Della Canzone

Effetto notte di Roberto Vecchioni

(Vecchioni)

Se tu mi amassi
mi cercheresti ogni sabato sera
quando hai già mille e più cose da fare
e io in teoria potrei schiattare

Se tu mi amassi
ti metteresti il tuo primo vestito
e mi verresti una notte a svegliare
per domandarmi se ti sta bene

E se tu mi amassi
mi cercheresti ogni giorno dell’anno
e non soltanto una sera d’ottobre
quando il tuo uomo ha il raffreddore

Se tu mi amassi
gli inventeresti una scusa banale
gli scriveresti sul viso il mio nome
per ricordare di ricordare

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
Do                                  do7    fa
Se tu mi amassi mi cercheresti ogni sabato sera
                                   do
quando hai già mille e più cose da fare
            sol             do
ed io in teoria potrei schiattare
do                                   do7     fa
Se tu mi amassi ti metteresti il tuo primo vestito
                             do
E mi verresti una notte a svegliare
         Sol             do
Per domandarmi se ti sta bene
                                Do7            fa
Se tu mi amassi mi cercheresti ogni giorno dell'anno
                            Do
E non soltanto una sera d'ottobre
              Sol              do    re
Quando il tuo uomo ha il raffreddore
Re                                   re7     sol
Se tu mi amassi gli inventeresti una scusa banale
                                re
Gli scriveresti sul viso il mio nome
         La            re
Per ricordarti di ricordare

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here