Ennesima eclisse

Album

È contenuto nei seguenti album:

1998 Mediamente isterica
2008 Mediamente isterica (Deluxe Edition)

Testo Della Canzone

Ennesima eclisse di Carmen Consoli

In effetti sembra notte fonda
l’ennesima eclisse tra un dolore e un altro
qua giu’ all’inferno s’invecchia l’aria è piu’ accesa
qua giu’ all’inferno si cambia piu’ spesso rotta
nessuna beata certezza nè l’ombra
di commovente pieta’…

non pensare che sia distante non pensare
non pensare che sia distante non pensare
non pensare che sia distante
da qui vedo la tua casa

In effetti tra un girone e un altro
cercavo i tuoi occhi blu di metilene
qua giu’ all’inferno perpetua
croce e delizia
qua giu’ all’inferno si sconta
l’aspra e inflessibile sentenza
tra gli inferi il dubbio serpeggia
nessuna beata certezza nè l’ombra
di commovente pieta’…

non pensare che sia distante non pensare
non pensare che sia distante non pensare
non pensare che sia distante
da qui vedo la tua casa

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
Si Mi Do# Mi

 Mi Labm ...
 In effetti sembra notte    fonda
 l'ennesima eclisse    tra un dolore e un altro
 qua giù all'inferno s'invecchia
 l'aria è più accesa qua giù
 all'inferno si cambia più spesso rotta

 Do#m     Mi            Do#m
       nessuna beata certezza ne l'ombra
 Mi               LAb La    Mib Mi
 di commovente pietà  ... ah ah

 Labm      Mi         Do#          Mi
 non pensare che sia distante non pensare
 non pensare che sia distante non pensare
 non pensare che sia distante da qui

      Lab         La Mi
 vedo la tua casa...

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here