Eppur si muove

Album

È contenuto nei seguenti album:
2002 L’eccezione

Testo Della Canzone

Eppur si muove di Carmen Consoli

Punibile per un incauto
morso a quella benedetta
mela e per aver contestato
la teoria geocentrica.

Eppur si muove, malgrado
l’inerzia imposta,
il dilagante oscurantismo,
la dispotica repressione.

In fondo non rimane
che congedare i sensi di colpa
e tante grazie,
una stretta di mano solenne,
aurevoir, felicitazioni,
i pi sentiti ossequi.

Punibile per un pensiero
impuro mai confessato,
per aver messo in discussione
angeli e crociate.

Ricordo quella bambina, affetta
da gravi disturbi mentali,
giudicata diabolica
per aver masticato l’ostia.

In fondo non rimane
che congedare i sensi di colpa
e tante grazie,
una stretta di mano solenne,
aurevoir, felicitazioni,
i più sentiti ossequi.

In fondo non rimane
che congedare i sensi di colpa
e tante grazie,
una stretta di mano solenne,
aurevoir, felicitazioni,
i più sentiti ossequi.

In fondo non rimane
che congedare i sensi di colpa
e tante grazie,
una stretta di mano solenne,
aurevoir, felicitazioni,
i più sentiti ossequi

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
Mi7
Punibile per un incauto morso a quella benedetta
La7          Sol           Mi7   
mela e per aver contestato la teoria geocentrica.
Eppur si muove, malgrado l’inerzia imposta,
il dilagante oscurantismo, la dispotica repressione.
         La7   Sol      Mi7
In fondo non rimane che congedare i sensi di colpa
   La7    Sol           Mi7
e tante grazie, una stretta di mano solenne,
     Do#- Re       Mi
aurevoir,    felicitazioni, 
         Do#-    Re    Mi7
i più sentiti ossequi.

Punibile per un pensiero impuro mai confessato,
per aver messo in discussione angeli e crociate.
Ricordo quella bambina, affetta da gravi disturbi mentali,
giudicata diabolica per aver masticato l’ostia.

In fondo non rimane che congedare i sensi di colpa
e tante grazie, una stretta di mano solenne,
aurevoir, felicitazioni, i più sentiti ossequi.

In fondo non rimane che congedare i sensi di colpa
e tante grazie, una stretta di mano solenne,
aurevoir, felicitazioni, i più sentiti ossequi.
In fondo non rimane che congedare i sensi di colpa
e tante grazie, una stretta di mano solenne,
aurevoir, felicitazioni, i più sentiti ossequi.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here