Er gatto e er cane

È la colonna sonora dei seguenti libri:

Testo Della Poesia

Er gatto e er cane di Trilussa

di Trilussa

Un Gatto Soriano
Diceva a un Barbone:
Nun porto rispetto
Nemmanco ar padrone,
Perchè a l’occasione
Je sgraffio la mano;
Ma tu che lo lecchi
Te becchi le botte:
Te mena, te sfotte,
Te mette in catena
Cor muso rinchiuso
E un cerchio cor bollo
Sull’osso der collo.
Siconno la moda
Te taja li ricci,
Te spunta la coda…
Che belli capricci!
Io, guarda, so’ un Gatto
So’ un ladro, lo dico:
Ma a me nun s’azzarda
De famme ‘ste cose…
Er cane rispose:
Ma io… je so’ amico!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here