Giulia – Gianni Togni

Album

È contenuto nei seguenti album:

1996 Cari amori miei

Testo Della Canzone

Giulia – Gianni Togni

Giulia oh mia cara
ti prego salvami tu
tu che sei l’unica
mio amore
non lasciarmi da solo in questa
notte gelida per favore
non vedi dentro ai miei occhi
la tristezza che mi fulmina
non scherzare
sto in mare aperto e mi perdo e tu
sei la mia ancora
ti prego sali in macchina
come faccio a respirare
cosa faccio di me senza te
giulia oh mia cara
non riesco a mangiare
non dormo ormai da un secolo
non mi credi
senti la mia voce e con questa
che ti supplico
tu che sei il mio angelo
non lasciarmi in mano agli avvoltoi
fai quel che vuoi
ma dammi il tuo amore
ho soltanto un cuore e te lo do
non dirmi no
o mi sparero oh oh
ho una vita sola prendila
buttala via
in un fosso o dove vuoi
girati o mia divina mi vedrai
di amarti non mi stanchero mai
ho soltanto un cuore e te lo do
non dirmi no
o mi sparero oh oh
ho una vita sola prendila
buttala via
in un fosso o dove vuoi
anche all’inferno io ti adorerei
tu mettimi alla prova e vedrai
giulia giulia
oh giulia
giulia oh mia cara
io sono un disperato
ma almeno tu sorridimi
mio amore
che se ti penso lontano
mi vengono i brividi
non scherzare
sto su un cavallo impazzito
di cui tu hai le redini
per favore tutte le mie speranze ho
perso e tu sei l’ultima
ti prego sali in macchina
come faccio a camminare
cosa faccio di me senza il tuo amore
ho soltanto un cuore e te lo do
non dirmi no
o mi sparero oh oh
ho un destino solo prendilo
vendilo a un re
a un usuraio a chi vuoi
chino ai tuoi piedi sempre mi vedrai
di amarti non mi stanchero mai
ho una testa sola e te la do
non dirmi no o mi sparero oh oh
ho una vita sola e adesso e tua
falla a pezzi
bruciala pure se vuoi
per te non c’e’ nulla che non farei
tu mettimi alla prova e vedrai
ho soltanto un cuore e te lo do
non dirmi no
o mi sparero oh oh
ho una vita sola prendila
buttala via
in un fosso o dove vuoi
in ginocchio mia divina mi vedrai
di amarti non mi stanchero mai
ho una testa sola e te la do
non dirmi no o mi sparero oh oh
ho una vita sola e adesso e tua
falla a pezzi
bruciala pure se vuoi
per te non c’e’ nulla che non farei
tu mettimi alla prova e vedrai
ho soltanto un cuore e te lo do
non dirmi no
o mi sparero oh oh
ho una vita sola prendila
buttala via
in un fosso o dove vuoi
in ginocchio mia divina mi vedrai
di amarti non mi stanchero mai

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

https://youtu.be/PhLaWlTQ0SI

Accordi

   
 LA- FA DO SOL   (2V)

LA-       FA      DO   SOL
Giulia, o mia cara, ti prego salvami tu, tu che sei
  LA- FA DO   SOL
l'unica mio amore, non lasciarmi da solo in questa notte
LA-  FA         DO                     SOL
gelida, per favore, non vedi dentro i miei occhi la tristezza che
LA-  FA  DO SOL/MI-
mi fulmina non scherzare, sto in mare aperto e mi perdo e  tu sei la
   LA-   DO         LA-   MI7
mia ancora ti prego sali in macchina, come faccio a respirare,

FA      SOL
cosa faccio di me, senza te.
LA-       FA       DO   SOL    LA-
Giulia, o mia cara, non riesco a mangiare, non dormo ormai da un secolo
FA             DO          SOL         MI-
non mi credi, senti la mia voce Ú con questa che ti supplico,
DO         LA-   MI7
tu che sei il mio angelo, non lasciarmi in mano agli avvoltoi
FA      SOL
fai quel che vuoi, ma dammi il tuo amore:
DO                   LA-  FA         SOL
Ho soltanto un cuore e te lo do, non dirmi no o mi sparerò
DO             LA-       FA         SOL  MI-
Ho una vita sola, prendila, buttala via in un fosso o dove vuoi
    FA               SOL
(in) ginocchio mia divina mi vedrai, di amarti non mi stancherò mai.

coro Ho soltanto un cuore e te lo do, non dirmi no o mi sparerò
ho una vita sola prendila, buttala via in un fosso o dove vuoi

anche all'inferno io ti adorerei, tu mettimi alla prova e vedrai

solo musica... LA-  FA  DO  SOL

Giulia, o mia cara io sono un disperato ma almeno tu sorridimi
mio amore, che se ti penso lontano mi vengono i brividi
non scherzare, sto su un cavallo impazzito di cui tu hai le redini
per favore, tutte le mie speranze ho perso e tu sei l'ultima,
ti prego sali in macchina, come faccio a camminare,
cosa faccio di me senza il tuo amore

Ho soltanto un cuore e te lo do, non dirmi no o mi sparerò
Ho un destino solo, prendilo vendilo a un re, a un usuraio, a chi vuoi
chino ai tuoi piedi sempre mi vedrai, di amarti non mi stancherò mai.

Ho una testa sola e te la do, non dirmi no o mi sparerò
Ho una vita sola, adesso Ú tua (..) falla a pezzi, bruciala pure se
vuoi
per te non c'Ú nulla che non farei, tu mettimi alla prova e vedrai
+1 tono (coro) Ho soltanto un cuore e te lo do, non dirmi no o mi
sparerò
  ho una vita sola prendila, buttala via in un fosso o dove vuoi

(in) ginocchio mi divina mi vedrai, di amarti non mi stancherò mai.
Ho una vita sola, adesso Ú tua (..) falla a pezzi, bruciala pure se
vuoi
per te non c'Ú nulla che non farei, tu mettimi alla prova e vedrai  (ad
libitum sfumando)

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here