Grattacieli di sale

Album

È contenuto nei seguenti album:

1979 Ero Zero
2008 Zero Infinito

WikiTesti Ú un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Canzone

Grattacieli di sale di Renato Zero

Stanco di cercare
stanco di rubare,
stanco di pregare
ancora no!
Non e’ mai abbastanza
questa mia presenza,
finche’ avro’ la forza
insistero’!
Dammi quello che mi spetta e dopo io me ne andro’. . .
non posso fare a meno del mio cervello no!
Hai rubato il sole, hai nascosto il mare
mentre un uomo muore tu dove sei?
Nei grattacieli di sale
nascondi la tua vilta’
per affidare a un bottone
l’intera umanita’
che non sa. . . che non sa. . . che non sa. . . che non sa. . .
Tutti i tuoi figli malati, uomo,
come li nutrirai?
Con le tue sporche cazzate,
parlando loro dei pregi
di vivere il fumo
di questa maledetta citta’
che fa. . che fa. . .
Questa tua ambizione
e’ un sottile male. . .
Toglimi anche il cuore,
vivra’ il robot!
Nei grattacieli di sale
costringi la verita’
se questo mondo e’ sbagliato
tu dici
si rifa’ . . . si rifa’ . . . si rifa’ . . .
Ma imprigionare il vento uomo
nei grattacieli non puoi
finche’ il sorriso ed il pianto
apparterranno a noi
finche’ il tuo sporco veleno
nessuno mai berra’
finche’ non ti vedranno succhiato
da quella tua sporca citta’,
che fa. . .che fa . . .

Il testo contenuto in questa pagina Ú di proprietà dell’autore. WikiTesti Ú un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
Sol | Sol-5+ | Sol-6 | Sol-5+ | Sol- | Sol-5+ | Sol-6

Sol-7
  Stanco di cercare
Sol-6
  stanco di rubare,
Sol-5+
  stanco di pregare
Sol-
ancora no!
Sol-7
  Non e' mai abbastanza
Sol-6
  questa mia presenza,
Sol-5+
  finche' avro' la forza
Sol-
insistero'!
Mib6/7                             Sol-7           Sol-6
 Dammi quello che mi spetta e dopo io me ne andro'. . .
Mib6/7                             Sol-
 non posso fare a meno del mio cervello no!
Sol-7               Sol-6
  Hai rubato il sole,  hai nascosto il mare
Sol-5+                 Sol-
  mentre un uomo muore tu dove sei?
Sib                  Mib
  Nei grattacieli di sale
Fa                      Re-
  nascondi la tua vilta'
Sol-                    Do-
  per affidare a un bottone
Re7
  l'intera umanita'
     Sol-
che non sa. . . che non sa. . . che non sa. . . che non sa. . .
Sib                     Mib
  Tutti i tuoi figli malati, uomo,
Fa                 Re-
  come li nutrirai?
Sol-                     Do-
 Con le tue sporche cazzate,
parlando loro dei pregi
   Lab9
di vivere il fumo
                       Re4/7
di questa maledetta citta'
       Sol-       Sol-5+ Sol-6 Sol-7/9 Sol-6 Sol-5+
che fa. .  che fa. . .
Sol-7
 Questa tua ambizione
Sol-6
 e' un sottile male. . .
Sol-5+
Toglimi anche il cuore,
Sol-
vivra' il robot!
Sib                   Mib
  Nei grattacieli di sale
Fa                    Re-
  costringi la verita'
Sol-                       Do-
  se questo mondo e' sbagliato
Re7
 tu dici
                    Sol-
si rifa' . . . si rifa' . . . si rifa' . . .
Sib                    Mib
  Ma imprigionare il vento uomo
Fa                        Re-
  nei grattacieli non puoi
Sol-                         Do-
 finche' il sorriso ed il pianto
La7                Re4/7
apparterranno a noi
Sib                        Mib
  finche' il tuo sporco veleno
Fa                Re-
 nessuno mai berra'
Sol-                           Do-
 finche' non ti vedranno succhiato
Lab9/7                       Re4/7
  da quella tua sporca citta',
       Sol-       Sol-5+ Sol-6
che fa. . .che fa . . .

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here