I pompieri di Viggiù – Canzone popolare


Album

È contenuto nei seguenti album:
Gigliola Cinquetti 1975 Gigliola e la banda

Testo Della Canzone

I pompieri di Viggiù – Canzone popolare

(di Armando FragnaNino Rastelli)
Clara JaioneClaudio VillaGigliola CinquettiQuartetto CetraNatalino OttoNuccia Bongiovanni
Claudio Villa & Nuccia Bongiovanni

Per volere del Visconte
su parere del Barone,
han formato la sezione
dei Pompieri di Viggiù.
Pompa qua, pompa là,
pompa su e pompa giù.

Ed a spese del Marchese
han comprato le divise
con feluche a larghe tese
e pennacchi rossi e blu.
Pompa qua, pompa là ,
pompa su e pompa giù.

Indi, a scopo addestrativo,
il paese hanno incendiato
e il reparto s’è schierato
e ha gridato “Ip Ip Hurrà”.
Viva quà , Viva là ,
viva su, evviva giù.

Viva i Pompieri di Viggiù
che quando passano
i cuori infiammano.
Viva i pennacchi rossi e blu.
Viva le pompe
dei Pompieri di Viggiù.

Affrontarono l’incendio
con le pompe verso sera,
però l’acqua, ahimè, non c’era
per potere funzionar.
Pompa qua, pompa là ,
pompa su e pompa giù.

Però, il Capo ebbe un’idea
veramente peregrina,
caricò con la benzina
tutti quanti gli estintor.
Pompa qua, pompa là ,
pompa su e pompa giù.

Ed in meno d’un secondo
nel villaggio già bruciato
tutto in fumo se n’èandato
il plotone dei Pompier.
Viva quà , Viva là ,
viva su, evviva giù.

Viva i Pompieri di Viggiù
che quando passano
i cuori infiammano.
Viva i pennacchi rossi e blu.
Viva le pompe
dei pompieri di Viggiù.

Viva i pennacchi rossi e blu.
Viva le pompe
dei pompieri di Viggiù!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
D# F A# F Dm

        F                      A#
Per volere del Visconte su parere del Barone


han formato la sezione dei Pompieri di Viggiu'

                          F
Pompa qua pompa la' Pompa su e pompa giu'

A#                   F                      A#
Ed a spese del Marchese han comprato le divise

                       F
con feluche a larghe tese e pennacchi rossi e blu


Pompa qua Pompa la' Pompa su e pompa giu'

A#        F                        C
Indi a scopo addestrativo il paese hanno incendiato

          F
e il reparto s'e' schierato e ha gridato Ip Ip Hurra'

         A#
Viva qua Viva la' Viva su evviva giu'

F                  A#
Viva i Pompieri di Viggiu'

F                  A#
che quando passano i cuori infiammano

Dm                  A#
Viva i pennacchi rossi e blu

D#                      A#
Viva le pompe dei pompieri di Viggiu'

F                                            A#
Affrontarono l'incendio con le pompe verso sera

                            F
Pero' l'acqua ahime' non c'era per potere funzionar


Pompa qua Pompa la' Pompa su e pompa giu'

A#         F                      A#
Pero' il Capo ebbe un'idea veramente peregrina


carico' con la benzina tutti quanti gli estintor

                         F
Pompa qua Pompa la'Pompa su e pompa giu'

Gm                   F
Ed in meno d'un secondo nel villaggio gia' bruciato


tutto in fumo se n'e' andato il plotone dei Pompier

                  A#
Viva qua Viva la' Viva su evviva giu'

             F
Viva i Pompieri di Viggiu'

A#            F7                 A#
che quando passano i cuori infiammano

             F
Viva i pennacchi rossi e blu

A#      Cm                           A# F A# F
Viva le pompe dei pompieri di Viggiu'     



A#           F
Viva i pennacchi rossi e blu

A#      Cm                           A#
Viva le pompe dei pompieri di Viggiu'

***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here