Ikebana

Album

È contenuto nei seguenti album:
2007 Ferro e cartone

Testo Della Canzone

Ikebana di Francesco Renga

Forse e’ gia’ tardi,
non c’e’ piu’ tempo,
come si fa?
Quanti ricordi chiusi li’ dentro,
forse sara’ colpa di questo vento
che sbatte le porte sulle occasioni che tu non hai saputo cogliere
rompe il silenzio diquesto fuoco spento

E vivrai, credi, nelle cose che non cambiano mai
tra le rose che conserverai soltanto per lui,
per quel giorno che verra’ e lui ritornera’ da te

Forse e’ gia’ tardi,
non c’e’ piu’ tempo,
come si fa?
Troppe domande gridano dentro,
forse sara’ colpa di questo vento che spazza le foglie in quel cortile
che tu ora non sai difendere
nutre l’incendio che hai sffocato dentro

E vivrai, credi, nelle cose che non cambiano mai
tra le rose che conserverai soltanto per lui,
per quel giorno che verra’ e lui ritornera’

E il vento non sa parlarti di lui nel giardino delle rose fiorite
Ma il giorno verra’ e tu capirai che e’ passato troppo tempo e non c’e’ tempo ormai..

E vivrai, credi….
tra le rose che conserverai soltanto per lui
per quel giorno che verra’ e lui ritornera’ da te…

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
Am

                 Am9                 Am
FORSE E' GIA' TARDI NON C'E' PIU' TEMPO COME SI FA

Am6 C9          Am9
    QUANTI RICORDI CHIUSI LI' DENTRO

          Dm            C9            Dm6          E7
FORSE SARA' COLPA DI QUESTO VENTO CHE SBATTE LE PORTE

             Am9                        Am6
SULLE OCCASIONI CHE TU NON HAI SAPUTO COGLIERE 

              Dm7              G
ROMPE IL SILENZIO DI QUESTO FUOCO SPENTO

  A      F#7           Bm
E VIVRAI CREDI NELLE COSE CHE NON CAMBIANO MAI

E7       A                  F#
TRA LE ROSE CHE CONSERVERAI SOLTANTO PER LUI

Bm           E7
PER QUEL GIORNO CHE VERRA' E LUI RITORNERA' DA TE

Am               Am9                 Am
FORSE E' GIA' TARDI NON C'E' PIU' TEMPO COME SI FA

Am6 C9          Am9
    TROPPE DOMANDE GRIDANO DENTRO

          Dm            C9
FORSE SARA' COLPA DI QUESTO VENTO CHE

Dm6         E7
SPAZZA LE FOGLIE

             Am9
IN QUEL CORTILE CHE TU

                 Am6
ORA NON SAI DIFENDERE

             Dm7                G
NUTRE L'INCENDIO CHE HAI SOFFOCATO DENTRO

  A      F#7           Bm
E VIVRAI CREDI NELLE COSE CHE NON CAMBIANO MAI

E7       A                  F#
TRA LE ROSE CHE CONSERVERAI SOLTANTO PER LUI

Bm           E7
PER QUEL GIORNO CHE VERRA' E LUI RITORNERA'

        FM7             C9
E IL VENTO NON SA PARLARTI DI LUI

          Em7                 Am
NEL GIARDINO DELLE ROSE SFIORITE

          FM7            C9
MA IL GIORNO VERRA' E TU CAPIRAI

            Em7                           E7
CHE E' PASSATO TROPPO TEMPO E NON C'E' TEMPO ORMAI

  C      A7
E VIVRAI CREDI

Dm G7       C
   TRA LE ROSE CHE CONSERVERAI SOLTANTO PER LUI

Dm           G7                                   Am
PER QUEL GIORNO CHE VERRA' E LUI RITORNERA' DA TE DA TE

Am7

***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here