Il mondo di frutta candita

Album

È contenuto nei seguenti album:

1975 Il mondo di frutta candita
2007 Grazie a tutti (CD 1)

Testo Della Canzone

Il mondo di frutta candita di Gianni Morandi

(MogolPrudente)

quante fisarmoniche ho suonato io
sopra il marciapiede di una strada
quante biciclette ho scordato io
sopra il marciapiede
di una strada
ma non ho mai visto un fiore rosa io
sopra il marciapiede di una strada
forse avrai vent’anni
amore mio
apri le tue braccia
voglio entrare anch’io
nel tuo mondo
nel tuo mondo
nel tuo mondo di frutta candita
di disegni colorati a matita
sopra gli occhi sopra
i tuoi calzoni
di leggere sensazioni
tra il profumo dolce dell’amore
e due labbra quasi amare
fammi entrare
fammi entrare nel tuo mondo
di libellule appena volate
dalle ciglia di azzurro
ombreggiate
dalle chiare e ridenti giornate
nel tuo mondo di luci accese
di cappelli a larghe tese
fammi entrare
ma non ho mai visto un fiore rosa io
sopra il marciapiede di una strada
forse avrai vent’anni
amore mio
apri le tue braccia
voglio entrare anch’io
nel tuo mondo
nel tuo mondo
nel tuo mondo di frutta candita
di disegni colorati a matita
sopra gli occhi
sopra i tuoi calzoni
di leggere sensazioni
tra il profumo dolce dell’amore
e due labbra quasi amare
fammi entrare
fammi entrare nel tuo mondo
di libellule appena volate
dalle ciglia di azzurro
ombreggiate
dalle chiare e ridenti giornate
nel tuo mondo di luci accese
di cappelli a larghe tese
fammi entrare

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
E7 Am D7 G CM7 Am B7


E9
Amico mio che stai

                      F#m7
guardando intorno a te

A6                       B
non credi agli occhi tuoi

EM7                      E9
tu piangi e so il perche'

Quel che provi tu

                     E7
lo sto provando anch'io

                   A
ma non cambiare mai

               G#m
ti fa paura il mondo

 A          E
amico mio coraggio

B7                E9
io io piango come te.

  Em                      B
Vedrai che il mondo cambiera'

B7                 Em
le sue ferite guarira'

   E7                 Am
l'amore no non puo' morire

  D7         G
sarebbe come dire

                   B7
che questa e' la fine.

  Em                B7
Vedrai la notte finira'

                     Em
e l'uomo si risvegliera'

    E7
con gli occhi e il cuore 

         Am           B7
di un bambino che non puo' 

        Am9 Am D7 G CM7 Am B7
tradire mai.               



E9
Se nella mente tua

                     A6
nascesse qualche idea

                  B
coraggio amico mio

B7                  E9
il mondo aspetta te.

Ma non cambiare mai

               E7
e non scordare che

                   A
via via che salirai

               G#m
gradino per gradino

   A            E
ti sembrero' lontano

B7                     E9
ma io io sono uguale a te.

D7  Gm                      D7
Vedr  ai che il mondo cambiera'

                   Gm
le sue ferite guarira'

   G7                 Cm
l'amore no non puo' morire

  F7         A#
sarebbe come dire

                   D7
che questa e' la fine.

  Gm                D7
Vedrai la notte finira'

                     Gm
e l'uomo si risvegliera'

    G7
con gli occhi e il cuore 

         Cm           D7
di un bambino che non puo'

        Cm9    Cm F7 A# D#M7 Cm D7 G9
tradire mai.  

***                 

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here