Il pellerossa nel presepe


È la colonna sonora dei seguenti libri:

Testo Della Poesia

Il pellerossa nel presepe di Gianni Rodari

Gianni Rodari

Il pellerossa con le piume in testa
e con l’ascia di guerra in pugno stretta,
come E’ finito tra le statuine
del presepe, pastori e pecorine,
e l’asinello, e i maghi sul cammelo,
e le stelle ben disposte,
e la vecchina delle caldarroste?
Non E’ il tuo posto, via, Toro seduto:
torna presto di dove sei venuto.
Ma l’indiano non sente. O fa l’indiano.
Ce lo lasciamo, dite, fa lo stesso?
O darA’ noia agli angeli di gesso?
Forse E’ venuto fin qua,
ha fatto tanto viaggio,
perchE’ ha sentito il messaggio:
pace agli uomini di buona volontA’.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here