Il tuo culo e il tuo cuore

Album

È contenuto nei seguenti album:

1995 Il cielo capovolto
1998 Vecchioni Studio Collection

Testo Della Canzone

Il tuo culo e il tuo cuore di Roberto Vecchioni

La tua intelligenza
non ha limiti:
è fuori discussione.
Io però con quella,
amore scusami,
non ci faccio una canzone…
preferisco
quel tuo modo unico
di piangere e sognare,
ma confesserò
che non sottovaluto
di vederti camminare:

più del portamento
è quel modo di “sgabbiare”;
più che l’indumento
è quel modo di ondeggiare
lento, lento,lento,lento

e tu ci sei, e tu mi fai,
e passano negli occhi tuoi
paesi lontanissimi
e un posto per sorriderti;
guardatela la sua allegria
di questa grande donna mia,
lasciatemela vivere
la gioia del suo culo
e del suo cuore!

Qando tu cammini
sembri un angelo
d’incerta tradizione;
quando tu t’inchini
è insostenibile,
disumana tentazione;

ci son notti che
starei a guardartelo
per ore ed ore, ed ore
altre notti che
vorrei farmi piccolo
tra le pieghe del tuo cuore

e guardarci dentro
per capire il tuo dolore,
il tuo sentimento,
quella voglia di sognare:
dimmi, dimmi, dimmi, dimmi

che tu ci sei, che tu non vai
e passano negli occhi tuoi
malinconie brevissime
e fuggitivo ridere;
ragazza mia,
grande donna mia,
non farti mai portare via
la gioia del tuo culo
e del tuo cuore!

Cos’avrò fatto mai
di tanto strano,
perché tu capitassi
proprio a me?
O sono
di un gran bello io,
o si era un po’
distratto Dio
quel giorno…

abbracciami
insegnami
malinconie brevissime
e fuggitivo ridere:
ragazza mia,
grande donna mia,
non farti mai portare via
la gioia del tuo culo
e del tuo cuore!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
G C9 A7



Em6           G
LA TUA INTELLIGENZA NON HA LIMITI

               Bm
E' FUORI DISCUSSIONE

                          C
IO PERO' CON QUELLA AMORE SCUSAMI

                  A
NON CI FACCIO UNA CANZONE

                G
PREFERISCO QUEL TUO MODO UNICO

                Bm
DI PIANGERE E SOGNARE

                       C
MA CONFESSERO' CHE NON SOTTOVALUTO

              A
DI VEDERTI CAMMINARE

                 G
PIU' DEL PORTAMENTO

                Em
E' QUEL MODO DI SGABBIARE

Em7            C
PIU' CHE L'INDUMENTO

                A         A7
E' QUEL MODO DI ONDEGGIARE

   F#m
LENTO...LENTO...LENTO...LENTO...

A            G
E TU CI SEI, E TU MI FAI

            Bm
E PASSANO NEGLI OCCHI TUOI

           C
PAESI LONTANISSIMI

CM7        A
E UN POSTO PER SORRIDERTI

           G              G9
GUARDATELA LA SUA ALLEGRIA

              Bm
DI QUESTA GRANDE DONNA MIA


          C        C6
LASCIATEMELA VIVERE

                 A                   G C9
LA GIOIA DEL SUO CULO E DEL SUO CUORE  

G
QUANDO TU CAMMINI SEMBRI UN ANGELO

                Bm
DI INCERTA TRADIZIONE

                        C
QUANDO TU TI INCHINI E' INSOSTENIBILE

            A
DISUMANA TENTAZIONE

                    G
CI SON NOTTI CHE STAREI A GUARDARTELO

                  Bm
PER ORE ED ORE ED ORE

                          C
ALTRE NOTTI CHE VORREI FARMI PICCOLO

                  A
TRA LE PIEGHE DEL TUO CUORE

               G
E GUARDARCI DENTRO

                  Bm
PER CAPIRE IL TUO DOLORE

Em9            C
IL TUO SENTIMENTO

              A
QUELLA VOGLIA DI SOGNARE

   F#m
DIMMI...DIMMI...DIMMI...DIMMI...

A             G
CHE TU CI SEI CHE TU NON VAI

            Bm
E PASSANO NEGLI OCCHI TUOI

           C
MALINCONIE BREVISSIME

         A
E FUGGITIVO RIDERE

        G
RAGAZZA MIA

       Bm
GRANDE DONNA MIA

    C
NON FARTI MAI PORTARE VIA

                 A                   G
LA GIOIA DEL TUO CULO E DEL TUO CUORE

  Em                                G
COSA AVRO' FATTO MAI DI TANTO STRANO

   Em                            G
PERCHE' TU CAPITASSI PROPRIO A ME

                     C
O SONO DI UN GRAN BELLO IO

                          A
O SI ERA UN PO' DISTRATTO DIO

                 C A
QUEL GIORNO......  

      G
ABBRACCIAMI.......

    Bm
INSEGNAMI..........

     C
MALINCONIE BREVISSIME

         A
E FUGGITIVO RIDERE

     G
RAGAZZA MIA............

       Bm
GRANDE DONNA MIA..........

    C
NON FARTI MAI PORTARE VIA

                 A
LA GIOIA DEL TUO CULO E DEL TUO CUORE


G C A9 A G C A9 Em6 G

***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here