La canoa

Un momento della messa celebrata dal cardinale Angelo Bagnasco durante il raduno degli scout "Agesci Route Nazionale 2014" a San Rossore, Pisa, 10 agosto 2014. ANSA/FRANCO SILVI

Testo Della Canzone

La canoa di Canti Scout

Rit:
Guida la tua canoa
non ti fermare mai.
Forza con la canoa
sempre più avanti andrai.
Due braccia per remare
due occhi per vedere
dove devi andare;
voga con la canoa
non ti fermare mai.

C’è il riflusso, l’inflazione
e la disoccupazione, non ti fermare mai,
tra i problemi esistenziali quattro esami
e due cambiali, sempre più avanti andrai.
Ma nei gorghi della vita la canoa
non s’è smarrita, quanto resisterai?

Rit.

Poi sei un capo, questo il fatto, per gli
amici sei un po’ matto, non ti fermare mai.
Tu domenica vai in gita, gli altri invece
alla partita, sempre più avanti andrai.
ti viene di pensare che è difficile remare
quanto resisterai?

Rit.

Ma sai bene poi che in fondo
c’è un motivo più profondo, non ti fermare mai.
Se hai deciso che non vuoi
farti solo i fatti tuoisempre più avanti andrai.
E come te noi saimo tanti
a remare tutti quanti, dai che ce la farai!

Guidiamo la canoa
che soddisfazione dà!
Forza co’ ‘sta canoa
tutti quanti giù a vogar.
Due occhi per sognare
e pure per vedere dove devi andar.
Tutti sulla canoa
non ci fermeremo
non ci fermeremo
non ci fermeremo mai!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here