La Cinquecento targata MI

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

La Cinquecento targata MI di Ombretta Colli

di Gaber

il mio uomo ha comperato

una bella cinquecento, (cento)

ci possiamo far l’amore

proprio a nostro

piacimento, (mento)

la cinquecento e sempre li,

(targata mi, targata mi)

la cinquecento e sempre li,

(targata mi targata mi)

questa sera quand’e’ buio

incomincia l’avventura, (tura)

nell’interno del veicolo

io mi sento piu’ sicura, (cura)

in un posto un po’ cosi’,

la cinquecento e’ sempre li,

(targata mi Targata Mi)

la cinquecento e’ sempre li,

(targata mi Targata mi)

ha gia’ spento il motore

e mi guarda dolcemente, (mente)

finalmente siam lontani

dagli sguardi della gente, (gente)

io mi provo un po’ a spostare

sento le ossa scricchiolare,

non e’ proprio come a letto,

sbatto contro lo specchietto,

in un posto un po’ cosi,

la cinquecento e’ sempre li,

(targata mi targata mi)

la cinquecento e’ sempre li,

(targata mi targata mi)

a voler star li a vedere

questa macchina

e’ un po’ stretta, (stretta)

ma e’ questione di imparare,

non bisogna avere

fretta, (fretta)

lui non esita un istante,

e mi schiaccia sul volante,

questa sera e’ proprio in vena,

ma io ci ho il cambio

nella schiena,

in un posto un po’ cosi’,

la cinquecento e’ sempre li,

(targata mi targata mi)

la cinquecento e’ sempre li,

(targata mi Targata mi)

credo proprio che mi manchi

la dovuta competenza, (tenza)

dopo vari tentativi stiam

perdendo la pazienza, (zienza)

provo ancora un movimento,

suona il clacson,

che spavento,

mi ritiro un po’ in disparte,

tolgo il freno e l’auto parte,

scende giu’ come un siluro,

dritto dritto contro il muro,

(bim bam Gigadabam)

in un posto un po’ cosi’,

la cinquecento e’ sempre li,

(targata mi targata mi)

la cinquecento e’ sempre li,

(targata mi targata mi…

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
D#
il mio uomo ha comperato 

      A#                   D#
una bella cinquecento, (cento) 

ci possiamo far l'amore 

             A#
proprio a nostro 

                D#
piacimento, (mento) 

la cinquecento e sempre li, 

(targata mi, targata mi) 

la cinquecento e sempre li, 

(targata mi targata mi) 

questa sera quand'e' buio 

incomincia l'avventura, (tura) 

nell'interno del veicolo 

io mi sento piu' sicura, (cura) 

in un posto un po' cosi', 

D#
la cinquecento e' sempre li, 

D#
(targata mi Targata Mi) 

la cinquecento e' sempre li, 

(targata mi Targata mi) 

ha gia' spento il motore 

         A#                 D#
e mi guarda dolcemente, (mente) 

finalmente siam lontani 

           A#                  D#
dagli sguardi della gente, (gente) 

            D#
io mi provo un po' a spostare 

sento le ossa scricchiolare, 

non e' proprio come a letto, 

sbatto contro lo specchietto, 

in un posto un po' cosi, 

la cinquecento e' sempre li, 

            D#
(targata mi targata mi) 

la cinquecento e' sempre li, 

(targata mi targata mi) 

a voler star li a vedere 

questa macchina 

e' un po' stretta, (stretta) 

ma e' questione di imparare, 

non bisogna avere 

fretta, (fretta) 

lui non esita un istante, 

D#
e mi schiaccia sul volante, 

questa sera e' proprio in vena, 

ma io ci ho il cambio 

nella schiena, 

in un posto un po' cosi', 

la cinquecento e' sempre li, 

D#
(targata mi targata mi) 

la cinquecento e' sempre li, 

(targata mi Targata mi) 

credo proprio che mi manchi 

       A#                 D#
la dovuta competenza, (tenza) 

dopo vari tentativi stiam 

      A#                   D#
perdendo la pazienza, (zienza) 

             D#
provo ancora un movimento, 

suona il clacson, 

che spavento, 

mi ritiro un po' in disparte, 

tolgo il freno e l'auto parte, 

scende giu' come un siluro, 

dritto dritto contro il muro, 

D#
(bim bam Gigadabam) 

in un posto un po' cosi', 

la cinquecento e' sempre li, 

(targata mi targata mi) 

la cinquecento e' sempre li, 

(targata mi targata mi... 

***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here