La gallina Maddalena


Album

È contenuto nei seguenti album:

1997 El bandolero stanco

Testo Della Canzone

La gallina Maddalena di Roberto Vecchioni

Venne con la luna rossa,
venne con la luna piena,
dalle ceneri di Gramsci
democratica e serena.
Mangia, mangia per la strada
si credette faraona,
e fu invece solamente
la gallina Maddalena.
Era una gallina vecchia,
ma sembrava sempre nuova,
e ingrassò per quarant’anni,
senza fare mai le uova;
ma un bel giorno venne il giorno
di ridare tutto indietro:
è rimasta Maddalena
senza penne sul di dietro.

E si dispera
mattina e sera:
“papà rubbava
ma io sso bbrava!”

Tutta colpa dei tacchini,
delle papere e dei polli,
se da grandi i miei pulcini
non diventeranno uccelli;
Maddalena dei lamenti,
che stà lì, che aspetta e spera,
Maddalena senza denti,
vittimista di carriera;
Maddalena dei padroni
che van bene tutti quanti:
le stan tutti sui coglioni,
però manda gli altri avanti

cambia bandiera
e si dispera,
la cambia ancora
e dura un’ora…
Maddalena, Maddalé
Maddalena dei miracoli
paghi uno e ne vuoi tre
Maddalena, Maddalé.
Maddalena, Maddalé
Maddalena dei colpevoli
tutti quanti tranne te
Maddalena, Maddalé
cambia bandiera
e si dispera,
la cambia ancora
e dura un’ora…

coro chi non salta è una gallina Maddalena;
figurarsi se me ne va bene una;
chi non salta è una gallina Maddalena;
io mi sbatto dalla sera alla mattina;
chi non salta è una gallina Maddalena;
mi fregate perché sono una gallina
chi non salta è una gallina Maddalena;
sono un pollo ma non sono mica scema;
questo amore per il gallo mi consuma;
tutta colpa della gente che sta a Roma;
chi non salta è una gallina Maddalena;
io mi sbatto dalla sera alla mattina;
chi non salta è una gallina Maddalena;
mi fregate perché sono una gallina
chi non salta è una gallina Maddalena;
sono un pollo ma non sono mica scema;

parlato qui si fanno tutti i loro porci comodi:
io mi faccio solamente i fatti miei.
Al suo posto mi sarei fatta sentire:
io, le cose, non le mando mica a dire…
Io, le cose, non le faccio alle spalle:
sono buona e tutti quanti ne approfittano.
Vado via di casa per cercare me stessa:
se mi trova qualcun altro avvertimi.
Non è vero che io non abbia mai torto:
sono gli altri che non hanno mai ragione.

E non ha pane
e non ha vino,
e becca il cane
e il contadino

Maddalena, Maddalé,
Maddalena dei funamboli:
prima c’era e poi non c’è,
Maddalena, Maddalé,
Maddalena, Maddalé,
Maddalena dei tuoi comodi:
basta che va bene a te,
Maddalena, Maddalé.
Maddalena, Maddalé,
Maddalena dei pronostici:
“io l’avevo detto che…”
Maddalena, Maddalé.
Maddalena, Maddalé,
Maddalena dei colpevoli:
tutti quanti tranne te,
Maddalena, Maddalé.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
C G C G C G C G


C                       Dm
Venne con la luna rossa,

                     C
venne con la luna piena,

                       F
dalle ceneri di Gramsci

                  C
democratica e serena...

                          F
Mangia, mangia per la strada

                    C
si credette faraona,

                   G
e fu invece solamente

                       C
la gallina Maddalena...

    F
Era una gallina vecchia,

         C
ma sembrava sempre nuova,

    F
e ingrasso' per quarant'anni,

        C
senza fare mai le uova;

ma un bel giorno 

venne il giorno

     C6
di ridare tutto indietro:

       C
e' rimasta Maddalena

         G                C
senza penne sul di dietro.

G
E si dispera...

               C
mattina e sera:

                 G
"papa' rubbava...

ma io sso bbrava!"

C                        F
Tutta colpa dei tacchini,

                         C
delle papere e dei polli,

                         F
se da grandi i miei pulcini

                      C
non diventeranno uccelli;

                      F
Maddalena dei lamenti,

che sta' li', 

                 C
che aspetta e spera,

                      G
Maddalena senza denti,

vittimista di carriera;

C                    F
Maddalena dei padroni

                          C
che van bene tutti quanti:

                           G
le stan tutti sui coglioni,

                            Am
pero' manda gli altri avanti



cambia bandiera...

G
e si dispera,

C                  G
la cambia ancora...

e dura un'ora...

C                  Dm7
Maddalena, Maddale'

                      C
Maddalena dei miracoli

paghi uno e ne vuoi tre

Dm7
Maddalena, Maddale'.

C
Maddalena, Maddale'

Dm7                  C
Maddalena dei colpevoli

                      Dm7
tutti quanti tranne te

                   Am
Maddalena, Maddale'


          G
cambia bandiera...

        C
e si dispera,

            G
la cambia ancora...

           Am7   Am
e dura un'ora.   



(coro) 

  Am C
("   chi non salta e' 

una gallina Maddalena;

figurarsi se me ne va bene una;

Am
chi non salta e' 

una gallina Maddalena;

io mi sbatto 

dalla sera alla mattina;

C
chi non salta e' 

una gallina Maddalena;

mi fregate 

perche' sono una gallina

Am
chi non salta e' 

una gallina Maddalena;

sono un pollo 

ma non sono mica scema;

C
questo amore 

per il gallo mi consuma;

tutta colpa 

della gente che sta a Roma;

Am
chi non salta e' 

una gallina Maddalena;

io mi sbatto 

dalla sera alla mattina;

    C
chi non salta e' 

una gallina Maddalena;

mi fregate 

perche' sono una gallina

Am
chi non salta e' 

una gallina Maddalena;

sono un pollo 

ma non sono mica scema")

           G
E non ha pane

           C
e non ha vino,

             G
e becca il cane

          C
e il contadino



                    Dm7
Maddalena, Maddale',

                        C
Maddalena dei funamboli:

                           Dm7
prima c'era e poi non c'e',

Maddalena, Maddale',

C
Maddalena, Maddale',

Dm7                       C
Maddalena dei tuoi comodi:

basta che va bene a te,

Dm7
Maddalena, Maddale'.

C
Maddalena, Maddale',

Dm7                      C
Maddalena dei pronostici:

"io l'avevo detto che..."

Dm7
Maddalena, Maddale'.

C
Maddalena, Maddale',

Dm7                     C
Maddalena dei colpevoli:

tutti quanti tranne te,

Dm7
Maddalena, Maddale'.

***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here