La nevicata del ’56 – Mia Martini


Album

È contenuto nei seguenti album:

1990 CalifanoFranco Califano
2009 C’è bisogno d’amoreFranco Califano

Testo Della Canzone

La nevicata del ’56 – Mia Martini del Festival di Sanremo 1990

(di: Carla VistariniFranco CalifanoMassimo CantiniLuigi Lopez)* Mia Martini1990 La mia razza1992 Rapsodia (Il meglio di Mia Martini)1998 Una donna, una storia
Mijares
* Franco Califano1990 Califano
* Loredana Bertè1999 Sorelle
* Gilda Giuliani2006 Canto Mimì
2009 C’è bisogno d’amore (feat. Federico Zampaglione)

Ti ricordi una volta
si sentiva soltanto
il rumore del fiume
la sera
ti ricordi lo spazio
i chilometri interi
automobili poche
allora
Le canzoni alla radio
le partite allo stadio
sulle spalle di
mio padre
La fontana cantava
e quell’acqua era chiara
dimmi che era così
C’era pure la giostra
sotto casa nostra
e la musica che
suonava
io bambina sognavo
un vestito da sera
con tremila sottane
tu la donna che già
lo portava
C’era sempre un gran sole
e la notte era bella
com’eri tu
e c’era pure la luna
molto meglio di adesso
molto più di così
Com’è com’è com’è
che c’era posto
pure per le favole
e un vetro che riluccica
sembrava l’America
e chi l’ha vista mai
e zitta e zitta poi
la nevicata del cinquantasei
Roma era tutta candida
tutta pulita e lucida
tu mi dici di sì
l’hai più vista così
che tempi quelli
com’è com’è com’è
Roma era tutta candida
tutta pulita e lucida
tu mi dici di sì
l’hai più vista così
che tempi quelli
Roma era tutta candida
tutta pulita e lucida
tu mi dici di sì
l’hai più vista così
che tempi quelli.

==============
versione Franco Califano

MI RICORDO UNA VOLTA

SI SENTIVA SOLTANTO

IL RUMORE DEL FIUME

. . . LA SERA

PARTITELLE SOFFERTE

SULLE STRADE DESERTE

TANTO UN AUTO PASSAVA

. . . OGNI ORA

NONOSTANTE TANTI ANNI

CI SENTIAMO RAGAZZI

CI VEDIAMO AL BAR

. . . ANCORA

TU OGNI TANTO PASSAVI

TI VEDEVO CRESCEVI

E IMPAZZIVO PER TE

NON E’ DETTO CHE ADESSO

CHE SI VIVE NEL CHIASSO

SI STIA MEGLIO CHE NEL

. . . SILENZIO

E’ AUMENTATA LA GENTE

MA SI E’ SOLI UGUALMENTE

IL PROGRESSO SEI TU

. . . POI NIENTE

QUANDO ERI BAMBINA

SOMIGLIAVI ALLA LUNA

TI AMAVO GIA’

M’INCANTAVA IL TUO VISO

CRESCI PRESTO TI SPOSO

SEI CRESCIUTA E SEI QUA

AAH AH AH

*

PER ME . . . PER TE

. . . PER NOI

NON E’ FINITA ANCORA

QUESTA FAVOLA

SOLTANTO LA PROMESSA MIA

TI PORTO IN AMERICA

NON LA MANTENNI MAI

PERO’ . . . PER TE . . . INVENTAI

LA NEVICATA DEL CINQUANTASEI

QUESTA CITTA’ ERA CANDIDA

TUTTA PULITA E LUCIDA

ERA DEGNA DI TE

CHE CRESCEVI PER ME

COM’ERI BELLA

LA LA . . . LA LA . . . LA LA

*

* * *

QUESTA CITTA’ ERA CANDIDA

TUTTA PULITA E LUCIDA

ERA DEGNA DI TE

CHE CRESCEVI PER ME

SEMPRE PIU’ BELLA

QUESTA CITTA’ ERA CANDIDA

TUTTA PULITA E LUCIDA

ERA DEGNA DI TE

CHE CRESCEVI PER ME

SEMPRE PIU’ BELLA

Accordi

 
Gm
TI RICORDI UNA VOLTA

                                     Cm7
SI SENTIVA SOLTANTO IL RUMORE DEL FIUME LA SERA

D#6 F
    TI RICORDI LO SPAZIO I CHILOMETRI INTERI

             F7  A# F   A#
AUTOMOBILI POCHE    ALLORA

Gm
LE CANZONI ALLA RADIO LE PARTITE ALLO STADIO

                Cm7
SULLE SPALLE DI MIO PADRE

F
LA FONTANA CANTAVA E QUELL'ACQUA ERA CHIARA

              A#9
DIMMI CHE ERA COSI'

Cm6 D7
Gm
C'ERA PURE LA GIOSTRA SOTTO CASA NOSTRA

Gm7    Gm   Cm7 D#6  Cm7
E LA MUSICA CHE SUONAVA

   F
IO BAMBINA SOGNAVO UN VESTITO DA SERA

CON TREMILA SOTTANE DI UNA DONNA

         F7 A# F       D#9
CHE GIA'       LO PORTAVA

A# Gm                     Gm7
   C'ERA SEMPRE UN GRAN SOLE

        A#6
E LA NOTTE ERA BELLA

  Gm7   Cm7  Gm Cm7   F
COM'ERI TU      EH C'E   RA PURE

LA LUNA MOLTO MEGLIO DI ADESSO

   Fsus4      A#
MOLTO PIU' DI COSI'

G        G9   G
COM'E' COM'E' COM'E'

G6  G        G6   GM7   G9     C6
CHE C'ERA POSTO PURE PER    LE FAVOLE

Am7 C6 C9    C
       E' UN VETRO CHE RILUCCICA

G        GM7  G
SEMBRAVA L'AMERICA

                 G9
E CHI L'HA VISTA MAI

Am D7   G       G9 G
   E ZITTA E ZIT   TA POI

G6 Em G     G6     GM7 G9        C6
   LA NEVICATA DEL     CINQUANTASEI

Am7 C6 

C9  C                    G
ROMA   ERA TUTTA CANDIDA TUTTA PULITA E LUCIDA

Am7        C6    Bm    Am         C6  D7
TU MI DICI DI SI L'HAI PIU' VISTA COSI  '

Am7           D7
CHE TEMPI QUELLI...

   G        G9 G
NA NA NA NA    NA NA..


G6 CM7 G G6 GM7 G9 D9 G6 Am7 G


    C         C9    C
E ROMA ERA TUTTA CANDIDA

G
TUTTA PULITA E LUCIDA

Am7        C6
TU MI DICI DI SI

Bm  Am            C6   D7
E L'  HAI PIU' VISTA COSI'...

Am7           D7
CHE TEMPI QUELLI...


G Dsus4 G9 G G6 G G6 GM7 G9 Am C C9 C G Am7 D6 Bm7 Am C6 D7 G

***

===================  
Cm
MI RICORDO UNA VOLTA SI SENTIVA SOLTANTO

                 G#
IL RUMORE DEL FIUME . . .  LA SERA

A#
PARTITELLE SOFFERTE SULLE STRADE DESERTE

                             D#
TANTO UN AUTO PASSAVA . . . OGNI ORA

Cm
NONOSTANTE TANTI ANNI CI SENTIAMO RAGAZZI

           G#                 A#
CI VEDIAMO AL BAR . . . ANCORA

TU OGNI TANTO PASSAVI TI VEDEVO CRESCEVI

            D#    G7
E IMPAZZIVO PER TE



Cm9                                          Cm
NON E' DETTO CHE ADESSO CHE SI VIVE NEL CHIASSO

                   G#6         Fm7
SI STIA MEGLIO CHE NEL . . . SILENZIO

A#
E' AUMENTATA LA GENTE MA SI E' SOLI UGUALMENTE

                              D#
IL PROGRESSO SEI TU . . . POI NIENTE

Cm                            Cm7
QUANDO ERI BAMBINA SOMIGLIAVI ALLA LUNA

         G#
TI AMAVO GIA'

A#
M'INCANTAVA IL TUO VISO CRESCI PRESTO TI SPOSO

           D#                    C
SEI CRESCIUTA E SEI QUA AAH AH AH



    C9                        C
PER ME . . . PER TE . . . PER NOI

C9                          F9
NON E' FINITA ANCORA QUESTA FAVOLA

F6
SOLTANTO LA PROMESSA MIA

C9
TI PORTO IN AMERICA

                   C9
NON LA MANTENNI MAI

  C
PERO' . . . PER TE . . . INVENTAI

C9                       F9
LA NEVICATA DEL CINQUANTASEI

F                         C9
QUESTA CITTA' ERA CANDIDA TUTTA PULITA E LUCIDA

Dm              F
ERA DEGNA DI TE CHE CRESCEVI PER ME

COM'ERI BELLA

C                             C9 F9
LA LA . . . LA LA . . . LA LA    




   F                      C9
QUESTA CITTA' ERA CANDIDA TUTTA PULITA E LUCIDA

Dm              F
ERA DEGNA DI TE CHE CRESCEVI PER ME

                 C C9 F9
SEMPRE PIU' BELLA     


F6                       C9                    F9
QUESTA CITTA' ERA CANDIDA TUTTA PULITA E LUCIDA

                Dm                 F
ERA DEGNA DI TE CHE CRESCEVI PER ME

                 C9
SEMPRE PIU' BELLA

***

Social

4 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here