La politica – Trilussa

È la colonna sonora dei seguenti libri:

Testo Della Poesia

La politica – Trilussa di Trilussa

di Trilussa 1915

Ner modo de pensà c’è un gran divario :
mi’ padre è democratico cristiano,
e, siccome è impiegato ar Vaticano,
tutte le sere recita er rosario ;

de tre fratelli, Giggi ch’è er più anziano
è socialista rivoluzzionario ;
io invece so’ monarchico, ar contrario
de Ludovico ch’è repubbricano.

Prima de cena liticamo spesso
pe’ via de ‘sti principî benedetti :
chi vô qua, chi vô là… Pare un congresso!

Famo l’ira de Dio! Ma appena mamma
ce dice so’ cotti li spaghetti
semo tutti d’accordo ner programma.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here