La strega


Album

È contenuto nei seguenti album:
1979 Cogli la prima mela

Testo Della Canzone

La strega di Angelo Branduardi

Era una festa d’estate
e dodici anni lei compi’
e fu la prima volta che
negli occhi un uomo la guardo’
curava l’orto di suo padre
e a guardarla lui si fermo’
era uno strano uomo che
quel che sapeva le insegno’
e l’oro ora lei nella sabbia sa trovare

in lucido argento la cenere mutare
un corvo nero sara’
fuoco folletto se solo lo vorra’
e quando lei cantera’
fara’ la luna trasalire
un corvo nero sara’
fuoco folletto se solo lo vorra’
quel che c’e’ da sapere
di questo mondo ora sa
quel che e’ stato gia’
tutto quello che sara’
era una festa d’estate
quel giorno che passo’ di la’
e fu la prima volta che
negli occhi un uomo la guardo’
era una festa d’estate
felice lei lo segui’
lascio’ la casa di suo padre
e per amore se ne ando’
e all’alba ora lei
a piedi nudi sa ballare
e strane erbe lei in fondo
ai pozzi sa trovare
un corvo nero sara’
fuoco folletto se solo lo vorra’
e quando lei cantera’
fara’ la luna trasalire
un corvo nero sara’
fuoco folletto se solo lo vorra’
quel che c’e’ da sapere
di questo mondo ora sa
quel che e’ stato gia’
tutto quello che sara’
(Instrumental)
e l’oro ora lei nella sabbia sa trovare

in lucido argento la cenere mutare
un corvo nero sara’
fuoco folletto se solo lo vorra’
e quando lei cantera’
fara’ la luna trasalire
un corvo nero sara’
fuoco folletto se solo lo vorra’
quel che c’e’ da sapere
di questo mondo ora sa
quel che e’ stato gia’
tutto quello che sara’!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
B D E F#m F#m F#m D E F#m Bm


                 E
ERA UNA FESTA D'ESTATE

                     A9
E DODICI ANNI LEI COMPI'

                    D
E FU LA PRIMA VOLTA CHE

                              A9
NEGLI OCCHI UN UOMO LA GUARDO'

CURAVA L'ORTO DI SUO PADRE

E                          E6 A9
E A GUARDARLA LUI SI FERMO'   

                    D
ERA UNO STRANO UOMO CHE

                           A6
QUEL CHE SAPEVA LE INSEGNO'

                                       B7
E L'ORO ORA LEI NELLA SABBIA SA TROVARE

E                                 B7
IN LUCIDO ARGENTO LA CENERE MUTARE

E        D9
UN CORVO NERO SARA'

                             E7
FUOCO FOLLETTO SE SOLO LO VORRA'

D        D9
E QUANDO LEI CANTERA'

      E7
FARA' LA LUNA TRASALIRE

         D9
UN CORVO NERO SARA'

                             E7 A9
FUOCO FOLLETTO SE SOLO LO VORRA'

D          D9
QUEL CHE C'E' DA SAPERE

      E7
DI QUESTO MONDO ORA SA

         E
QUEL CHE E' STATO GIA'

                      F#m D E F#m Bm
TUTTO QUELLO CHE SARA'            



                 E
ERA UNA FESTA D'ESTATE

                             A9
QUEL GIORNO CHE PASSO' DI LA'

                    D
E FU LA PRIMA VOLTA CHE

                              A9
NEGLI OCCHI UN UOMO LA GUARDO'

                 E
ERA UNA FESTA D'ESTATE

           E6       A9
FELICE LEI LO SEGUI'

                            D
LASCIO' LA CASA DI SUO PADRE

         A6
E PER AMORE SE NE ANDO'

E ALL'ALBA ORA LEI

     B7         E
A PIEDI NUDI SA BALLARE

E STRANE ERBE LEI IN FONDO

   B7          E
AI POZZI SA TROVARE

         D9
UN CORVO NERO SARA'

                             E7 D
FUOCO FOLLETTO SE SOLO LO VORRA'

         D9
E QUANDO LEI CANTERA'

      E7
FARA' LA LUNA TRASALIRE

         D9
UN CORVO NERO SARA'

                             E7 A9
FUOCO FOLLETTO SE SOLO LO VORRA'

D          D9
QUEL CHE C'E' DA SAPERE

      E7
DI QUESTO MONDO ORA SA

         E
QUEL CHE E' STATO GIA'

                      F#m D E F#m Bm A9 E E9 A6 F#m7 D9 A6 A9 E A9 D6
TUTTO QUELLO CHE SARA'                                             



A9                                     B7
E L'ORO ORA LEI NELLA SABBIA SA TROVARE

E                                 B7 E
IN LUCIDO ARGENTO LA CENERE MUTARE   

         D9
UN CORVO NERO SARA'

                             E7 D
FUOCO FOLLETTO SE SOLO LO VORRA'

             D9
E QUANDO LEI CANTERA'

      E7
FARA' LA LUNA TRASALIRE

         D9
UN CORVO NERO SARA'

                             E7 A9 D
FUOCO FOLLETTO SE SOLO LO VORRA'   

           D9
QUEL CHE C'E' DA SAPERE

      E7
DI QUESTO MONDO ORA SA

         E
QUEL CHE E' STATO GIA'

                       F#m Bm F#m D F#m Bm F#m D F#m Bm F#m D F#m Bm F#m D Bm
TUTTO QUELLO CHE SARA'!  

***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here