Laggiu’ nella campagna verde


Album

È contenuto nei seguenti album:

1976 Le maschere infuocate

Testo Della Canzone

Laggiu' nella campagna verde di Alunni Del Sole

(di Paolo Morelli)

Laggiù nella campagna verde
quanti sogni, quanto amore
poi tu sei andata via
laggiù adesso sotto il sole brucerà
quella casa

Amore mio, non so cosa darei
per ritrovarti un’ora
per risvegliarti ancora
la nostra casa vuota
inventa la tristezza
di un gioco che si è perso
e non ritornerà.
E fu proprio così che io capii l’amore
e fu proprio così che nasceva una fiore
ma un’estate per giocare,
giocare all’amore
può morire in una notte
come muore un fiore

Io qui mi perdo tra la gente di una grande città
io qui non mi diverto più
felicità, l’ho persa tra le tue braccia un anno fa
tu sei andata via

E adesso io non so cosa darei
per ritrovarti un’ora
per risvegliarti ancora
la nostra casa vuota
inventa la tristezza
di un gioco che si è perso
e non ritornerà.
E fu proprio così che io capii l’amore
e fu proprio così che nasceva una fiore
ma un’estate per giocare,
giocare all’amore
può morire in una notte
come muore un fiore

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
A F#m6 B6 C#m7 A B7 G#m7 G# E


       G#m                F#m
laggiù nella campagnia verde

       A     F#m     B
quanti sogni quanto amore

F#m    B       E
poi tu sei andata via

   G#m B               B7
laggiù adesso sotto il sole brucerà

A F#m    G#sus4     G#    C#m
  quella casa amore       mio

             A                     B                   G#
che cosa non darei per ritrovarti ora e risvegliarti ancora

                  E                    B
la nostra casa vuota inventa la tristezza

                A                  C#m
di un gioco che si è perso e non ritornerà


A B7 B6 A9


A                    A9           B
e fu propio così che io capì l'amore

G#m              B   G#m        C#m
e fu propio così che nasceva un fiore

A                        F#m7         B
ma un estate per giocare giocare all'amore

G#m         B                         G#
può morire una notte come muore un fiore

E      G#m                B      A         F#m
io qui mi perdo tra la gente di una grande città 

B F#m    B7     E
  io qui non mi diverto più

  G#m    B                   B7
felicità lo persa tra le tue braccia

     A     F#m G#
un anno fa     tu sei andata via

          C#m            A
amore mio che cosa non darei

               B                    G#
per ritrovarti ora e risvegliardi ancora

                  E                    B
la nostra casa vuota inventa la tristezza

                     A             C#m
di un gioco che si è perso e non ritornerà


A B7 B6 A9


A                    A9           B
e fu propio così che io capì l'amore

G#m              B   G#m           C#m
e fu propio così che nasceva un fiore

A                        F#m7         B
ma un estate per giocare giocare all'amore

G#m         B                         G#
può morire una notte come muore un fio


A B7 B6 A B7 B6 C#m7 A B7 G#m G A9 F#m F A


***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here