Lascia stare – Samuele Bersani

Album

È contenuto nei seguenti album:

2006 L’aldiqua

Testo Della Canzone

Lascia stare – Samuele Bersani di Samuele Bersani

lascia stare tutto quello che non vedi
e’ inutile fissarsi
andare con lo sguardo tra le montagne
del quadro che hai davanti
lascia stare tutto quello che non vedi
e’ inutile fissarsi
andare con lo sguardo tra le montagne
del quadro che hai davanti
se vuoi vittoria avrai vittoria
se vuoi sconfitta avrai sconfitta
ma poi destino e naftalina
mai non chiuderlo in soffitta
se vuoi vittoria avrai vittoria
se vuoi sconfitta avrai sconfitta
ma poi destino e naftalina
mai non chiuderlo in soffitta
lascia stare tutto quello che non vedi
e’ inutile fissarsi
andare con lo sguardo tra i marciapiedi
solcati dai passanti
lascia stare tutto quello che non vedi
e’ inutile fissarsi
andare con lo sguardo tra i marciapiedi
solcati dai passanti
se vuoi ragione hai ragione
a proseguire col tuo istinto
ma non cambiare direzione
vai avanti sempre dritto
se vuoi ragione hai ragione
a proseguire col tuo istinto
ma non cambiare direzione
vai avanti sempre dritto
primo giorno di lavoro
gia’ un reclamo e sono fuori il tavolo
svuotato dagli oggetti inutili
primo giorno di lavoro
gia’ un reclamo e sono fuori il tavolo
svuotato dagli oggetti inutili

torna la giacca nell’armadio e si puo’
far la scommessa che non riusciro’
a ricambiare tutto l’amore
che mi hai saputo dare
torna la giacca nell’armadio e si puo’
far la scommessa che non riusciro’
a ricambiare tutto l’amore
che mi hai saputo dare

lascia stare
tutto quello in cui non credi
lascia stare
tutto quello in cui non credi

e’ inutile fissarsi
andare con lo sguardo tra le pareti
ed i muri che hai davanti
e’ inutile fissarsi
andare con lo sguardo tra le pareti
ed i muri che hai davanti

se vuoi ragione hai ragione
a proseguire col tuo istinto
ma non cambiare la benzina
mai nel mezzo di un tragitto
se vuoi ragione hai ragione
a proseguire col tuo istinto
ma non cambiare la benzina
mai nel mezzo di un tragitto
oh, ti saboterai da sola un brivido
e poi te ne pentirai
che masochismo e’ il tuo
oh, ti saboterai da sola un brivido
e poi te ne pentirai
che masochismo e’ il tuo

un meccanismo autodistruttivo
dai che arrivo
un meccanismo autodistruttivo
dai che arrivo

primo giorno di lavoro
gia’ un reclamo e sono fuori il tavolo
svuotato dagli oggetti inutili
primo giorno di lavoro
gia’ un reclamo e sono fuori il tavolo
svuotato dagli oggetti inutili

torna la giacca nell’armadio e si puo’
far la scommessa che non riusciro’
a ricambiare tutto l’amore
che mi hai saputo dare
torna la giacca nell’armadio e si puo’
far la scommessa che non riusciro’
a ricambiare tutto l’amore
che mi hai saputo dare
lascia stare tutto quello che non vedi
e togliti quei guanti
lascia stare tutto quello che non vedi
e togliti quei guanti

finche’ non c’e’ una legge
che te lo vieti
appoggiati ai miei palmi
finche’ non c’e’ una legge
che te lo vieti
appoggiati ai miei palmi

se vuoi ragione hai ragione
a proseguire col tuo istinto
ma non cambiare la benzina
mai nel mezzo di un tragitto…
se vuoi ragione hai ragione
a proseguire col tuo istinto
ma non cambiare la benzina
mai nel mezzo di un tragitto…

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

     
F C F


C F                    G7           F9
LASCIA STARE TUTTO QUELLO CHE NON VEDI

   Gm7
E' INUTILE FISSARSI

F                  C9             E
ANDARE CON LO SGUARDO TRA LE MONTAGNE

       Am            C
DEL QUADRO CHE HAI DAVANTI

                 Am7
SE VUOI VITTORIA AVRAI VITTORIA

Em
SE VUOI SCONFITTA AVRAI SCONFITTA

Am               Fm6
MA POI DESTINO E NAFTALINA

C                 G          F
MAI NON CHIUDERLO IN SOFFITTA

                Gm7                 Am7
LASCIA STARE TUTTO QUELLO CHE NON VEDI

   Gm7
E' INUTILE FISSARSI

F                  G7                E
ANDARE CON LO SGUARDO TRA I MARCIAPIEDI

   Am          C
SOLCATI DAI PASSANTI

             Am7
SE VUOI RAGIONE HAI RAGIONE

Em               Em7
A PROSEGUIRE COL TUO ISTINTO

Am                Fm6
MA NON CAMBIARE DIREZIONE

C             G
VAI AVANTI SEMPRE DRITTO

C
PRIMO GIORNO DI LAVORO

                G#                C
GIA' UN RECLAMO E SONO FUORI IL TAVOLO

      A7            Dm7        G7
SVUOTATO DAGLI OGGETTI INUTILI 

   E7           F            D        G
TORNA LA GIACCA NELL'ARMADIO E SI PUO'

    E7        FM7           D7    G
FAR LA SCOMMESSA CHE NON RIUSCIRO'

  E7      F        F#7    Bm7
A RICAMBIARE TUTTO L'AMORE

    G#7   F#m7  D6   E     FM7 A9 Dm9
CHE MI HAI    SAPUTO DARE        


  F
LASCIA STARE

          G7               F9
TUTTO QUELLO IN CUI NON CREDI

   G7
E' INUTILE FISSARSI

F                  G7            E
ANDARE CON LO SGUARDO TRA LE PARETI

     Am                   C
ED I MURI CHE HAI DAVANTI 

             Am7
SE VUOI RAGIONE HAI RAGIONE

Em
A PROSEGUIRE COL TUO ISTINTO

FM7                Fm6
MA NON CAMBIARE LA BENZINA

    C               G7
MAI NEL MEZZO DI UN TRAGITTO

F                G             F9
OH, TI SABOTERAI DA SOLA UN BRIVIDO

         C9
E POI TE NE PENTIRAI

F                    G
CHE MASOCHISMO E' IL TUO

          E         F      G7
UN MECCANISMO AUTODISTRUTTIVO

F9        G7
DAI CHE ARRIVO

C
PRIMO GIORNO DI LAVORO

                G#                C
GIA' UN RECLAMO E SONO FUORI IL TAVOLO

      A7            F6         G7
SVUOTATO DAGLI OGGETTI INUTILI 

   E7           F            D        G
TORNA LA GIACCA NELL'ARMADIO E SI PUO'

    E7        Am            D     G
FAR LA SCOMMESSA CHE NON RIUSCIRO'

  E7      F        F#7    Bm
A RICAMBIARE TUTTO L'AMORE

    G#7   F#m7  D9   E
CHE MI HAI    SAPUTO DARE

  F                    G7           F
LASCIA STARE TUTTO QUELLO CHE NON VEDI

    C                F
E TOGLITI QUEI GUANTI

                        G7
FINCHE' NON C'E' UNA LEGGE

             E
CHE TE LO VIETI

     Am                  C
APPOGGIATI AI MIEI PALMI 

             Am7
SE VUOI RAGIONE HAI RAGIONE

Em               C
A PROSEGUIRE COL TUO ISTINTO

Am7                Fm
MA NON CAMBIARE LA BENZINA

    C               F9         F6 G7 G
MAI NEL MEZZO DI UN TRAGITTO..

***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here