L’assenzio


Album

È contenuto nei seguenti album:
2001 Pop tools

Testo Della Canzone

L'assenzio di Festival di Sanremo 2001 [[Category:{{{Anno}}}]] [[Category:Canzoni {{{Anno}}}]]

(Marco Castoldi (Morgan) e Luca Urbani)
Bluvertigo

II mondo e’ cosi’ privo d’amore
io disimparo ad odiare
in fondo se perdi il controllo
non fai niente di male
io ricerco lo scontro
ma conosco la pace
pensi a quello che farai
e a quello che smetterai di fare
la pioggia le feste il dottore
l’alcohol i discorsi
le moto degli altri
l’acqua calda il fumo l’arrosto
costruire una capanna
i massaggi la crisi
le associazioni
la suora il prete gli sposi
la marjhuana
fanno bene fanno male
sto bene sto male
fanno bene fanno male
sto bene sto male
farsi domande a risposte
che non avete affatto
fai una cosa poi non sai piu’
se ci credi poi tanto
avere orologi sballati
o non averne affatto
se non sbaglio stamattina
era il millenovecentoquattro
le sfide le vacanze lo stato
la frutta i soldi
mangiarsi le unghie
gli amici imborghesiti
sadomaso l’erba voglio
cibo giapponese
i dischi capire Battiato
film d’orrore le case chiuse
fanno bene fanno male
sto bene sto male
fanno bene fanno male
sto bene sto male
fanno bene fanno male
sto bene sto male
infatti fa
gli effetti speciali la polizia
travestirsi la censura
l’oppio la religione il lego
l’assenzio
fanno bene fanno male
sto bene sto male
fanno bene fanno male
sto bene sto male
fanno bene fanno male
sto bene sto male
fa bene fa male
fate male e state bene
invece sto bene sto male

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
Em
Il mondo e' cosi' privo d'amore 

                 Em
io disimparo ad odiare in fondo se perdi 

il controllo non fai niente di male 

 E                                    Em
io ricerco lo scontro ma conosco la pace 

D
pensi a quello che farai e a quello che 

smetterai di fare la pioggia le feste 

                 G#m
il dottore l'alcohol i discorsi 

           E
le moto degli altri 

                      G#m6
l'acqua calda il fumo l'arrosto 

          G#m
costruire una capanna 

                             E
i massaggi la crisi le associazioni 

                  C#m
la suora il prete gli sposi la marjhuana 

   G#m                    G#m7         F#9
Fanno bene fanno male sto bene sto male

   G#m                    G#m7
Fanno bene fanno male sto bene sto male

D#m C#m D#


   Em
Farsi domande 

                              Em
a risposte che non avete affatto 

fai una cosa poi non sai piu' se ci 

             Em
credi poi tanto Avere orologi 

         D
sballati o non averne affatto 

Em
(strano strano) 

           G
se non sbaglio 

            A7        Em Em7
stamattina era il 1904   

         D#m
Le sfide le vacanze 

lo stato la frutta i soldi mangiarsi 

     G#m
le unghie gli amici imborghesiti 

      E
sadomaso l'erba voglio 

       D#m
cibo giapponese i dischi 

                              G#m9
capire Battiato film d'orrore le case chiuse 

   E                      G#m
Fanno bene fanno male sto bene 

sto male 

             F#9
(the song of nothing) 

   E                        G#m
Fanno bene fanno male sto bene sto male 

(the power of nothing) 

Fanno bene fanno male sto bene sto male 

             C#m   G#m D#m G#m9
Infatti fa bene fa male    


D#7
gli effetti speciali (la polizia) 

travestirsi (la censura) 

    G#m
l'oppio (la religione) 

l'ego l'assenzio 


D#m F# D#m C# G#m


   E                        G#m7
Fanno bene fanno male sto bene sto male 

               F#9
(the song of nothing) 

   E                      G#m7
Fanno bene fanno male sto bene sto male 

(the power of nothing) 

   C#m                    D#
Fanno bene fanno male sto bene sto male 

   E                                  G#
Fa bene fa male fate male e state bene

G#m       C#m9    D#m           F#9
invece... sto bene     sto male 

***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here