Le pretese der camaleonte

È la colonna sonora dei seguenti libri:

Testo Della Poesia

Le pretese der camaleonte di Trilussa

di Trilussa

Mentre cantava l’inno ar Solleone,
una Cecala se trovò de fronte
a tu per tu con un Camaleonte
più nero der carbone.

Quant’è che me rifriggi ‘sta canzone!
Incominciò a di’ lui – Lascela perde!
Me la cantavi ar tempo ch’ero rosso,
me la cantavi ar tempo ch’ero verde…
Che vai cercanno? Che te zompi addosso?
Io canto ar sole, – je rispose lei –
e la luce der sole è sempre eguale:
che vôi che ce ne freghi, a noi cecale,
de che colore sei?

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here