Le tue mani su di me

Album

È contenuto nei seguenti album:

1973 Le cose della vita
1974 A misura d’uomo
1975 Canzone d’autore
1987 Centocittà
1992 Gli anni ’70
2000 Se l’amore è amore
2006 Diamanti (Disco 1)
2009 Le donne (Cd 1)

Testo Della Canzone

Le tue mani su di me di Antonello Venditti

* Patty Pravo1975 Incontro1990 Pazza idea eccetera eccetera…

Le tue mani su di me
è difficile chiamarti amore
quando basta aprire
la finestra per capire
un’altra verità
le tue mani su di me
è difficile chiamarti amore
quando il mondo sta vivendo
sul tuo corpo innamorato
la sua vanità
una foglia stupida
cade a caso sull’asfalto e se ne va
una fabbrica occupata sulle nuvole
e un fucile che rimpiange Waterloo
un bambino che domanda come è nato
si risponde sorridendo che lo sa
il bicchiere di cristallo sta cadendo
non amarmi, non amarti non ti riuscirà.
Le tue mani su di me
è difficile chiamarmi amore
quando basta aprire
la finestra per capire
un’altra verità
le tue mani su di me
è difficile chiamarti amore
quando il mondo sta vivendo
sul tuo corpo innamorato
la sua vanità
una foglia stupida
cade a caso sull’asfalto e se ne va
una fabbrica occupata sulle nuvole
e un fucile che rimpiange Waterloo
un bambino che domanda come è nato
si risponde sorridendo che lo sa
il bicchiere di cristallo sta cadendo
non amarmi, non amarti non ti riuscirà

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

     
DO  FA7+  DO  FA7+  

DO                FA7+ DO              FA7+
Le tue mani su di me,  è difficile chiamarti amore
       MI7                                               DO
quando basta aprire una finestra per capire un'altra verità.
                  FA7+ DO              FA7+
Le tue mani su di me,  è difficile chiamarti amore
           MI7                                                 DO
quando il mondo sta vivendo sul tuo corpo innamorato la sua vanità
           RE            SOL                       MI-
una foglia stupida cade a caso sull'asfalto e se ne va
    LA-                     RE7           SOL                     MI-
una fabbrica occupata sulle nuvole e un fucile che rimpiange Waterloo
      LA-7                  RE7        SOL                      MI
un bambino che domanda com'è nato si risponde sorridendo che lo sa
      LA-                        RE7       SOL                           MI
il bicchiere di cristallo sta cadendo non amarmi non amarti non ti riuscirà
DO                FA7+ DO              FA7+
Le tue mani su di me,  è difficile chiamarti amore
       MI7                                               DO
quando basta aprire una finestra per capire un'altra verità.
                  FA7+ DO              FA7+
Le tue mani su di me,  è difficile chiamarti amore
           MI7                                                 DO
quando il mondo sta vivendo sul tuo corpo innamorato la sua vanità
           RE            SOL                       MI-
una foglia stupida cade a caso sull'asfalto e se ne va
    DO           LA-        RE            DO                      MI-
una fabbrica occupata sulle nuvole e un fucile che rimpiange Waterloo
      LA-7                  RE7        SOL                      MI
un bambino che domanda com'è nato si risponde sorridendo che lo sa
      LA-                        RE        SOL                           MI
il bicchiere di cristallo sta cadendo non amarmi non amarti non ti riuscirà
    DO     FA7+  DO   FA7+  DO  FA7+
Na na na ....

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here