L’era del cinghiale bianco


Album

È contenuto nei seguenti album:

1979 L’era del cinghiale bianco
1986 Raccolta Battiato
1989 Giubbe rosse (Disc 1)
1994 Unprotected
1996 Battiato Studio Collection Cd 1
1996 Battiato Live Collection Cd 1
1996 Battiato Live Collection Cd 2
2003 Last summer dance (Disc 2)

Testo Della Canzone

L'era del cinghiale bianco di Franco Battiato

pieni gli alberghi
a tunisi per le
vacanze estive
a volte un temporale
non ci faceva uscire
un uomo
di una certa eta’
mi offriva spesso
sigarette turche ma
spero che ritorni
presto l’era
del cinghiale bianco
spero che ritorni
presto l’era
del cinghiale bianco
profumi
indescrivibili
nell’aria della sera
studenti di damasco
vestiti tutti uguali
l’ombra della
mia identita’
mentre sedevo
al cinema
oppure in un bar ma
spero che ritorni
presto l’era
del cinghiale bianco
spero che ritorni
presto l’era
del cinghiale bianco

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   

REm                      SIb FA                DO
Pieni gli alberghi a Tunisi  per le vacanze estive
REm              SIb FA               DO
a volte un temporale non ci faceva uscire
REm                  LAm
Un uomo di una certa età
                                 SIb
mi offriva spesso sigarette turche, ma..
 FA Do                     SIb                 REm
Spero che ritorni presto l'era del cinghiale bianco
 FA Do                     SIb                 REm
Spero che ritorni presto l'era del cinghiale bianco



[2 - come 1]
Profumi indescrivibili nell'aria della sera

studenti di Damasco vestiti tutti uguali

l'ombra della mia identità

mentre sedevo in un cinema o in un bar

Ma Spero che ritorni presto l'era del cinghiale bianco

Ma Spero che ritorni presto l'era del cinghiale bianco

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here