Li complimenti

È la colonna sonora dei seguenti libri:

Testo Della Poesia

Li complimenti di Trilussa

di Trilussa

Me scuserà che sto così sciattata,
signora mia, nun aspettavo gente:
lei tutta scicche, nu’ glie dico gnente…
Come sta bene! Come s’è ingrassata!…

Chi? Caterina? Sta da mia cognata…
Lugrezzia? È andata a Messa, indegnamente…
Quando vengon’a casa, chi le sente?!
A sapello, l’avrebbero aspettata!

Se ne va? Me saluti la sorella…
Grazie. Sarà servita. Sissignora,
cercherò de venirce. Arivedella.

Oh! s’è rotta le cianche, si’ ammaita!
Caterina, Lugrezzia, uscite fòra,
ché ‘sta scoccia-stivali se n’è ita!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here