L’indipendente

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

L'indipendente di Ilario Da Costa

(Ilario Da Costa, Gildo dei Fantardi)

E’ facile sognare
girandosi nel letto

quando l’amico sole
ha già scaldato il tetto
così è fin troppo facile
certo deve esser comodo
il fare l’anfitrione
ed aspettare in camera
la prima colazione
così è davvero facile
sapere che dabbasso
abbiamo un cameriere
un maggiordomo e un cuoco
bravissimo e fedele
questa è la vita facile
questa è la vita facile

ma per me la cosa è diversa
non sono molto esigente
abito solo da tempo
sono perciò indipendente
mi alzo alle sei del mattino
il tempo corre ed ho fretta
e mentre mi allaccio le scarpe
mastico pane e pancetta
e dopo dulcis in fundo
un quarto di latte scremato
risparmio un decino a bottiglia
lo compro al supermercato
ma so che c’è gente diversa
assai diversa da me
spesso ci penso ed allora
mi viene in mente che..

E’ facile sognare
girandosi nel letto
quando l’amico sole
ha già scaldato il tetto
così è fin troppo facile
certo deve esser comodo
il fare l’anfitrione
ed aspettare in camera
la prima colazione
così è davvero facile
sapere che dabbasso
abbiamo un cameriere
un maggiordomo un cuoco
bravissimo e fedele
questa è la vita facile
questa è la vita facile
questa è la vita fa – ci – le

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

     
lam
E' facile sognare 
sol7          do
girandosi nel letto

sol7
quando l'amico sole 
                   do
ha già scaldato il tetto
mi7               lam
così è fin troppo facile
lam             
certo deve esser comodo 
sol7            do
il fare l'anfitrione
                so7                
ed aspettare in camera
             do
la prima colazione
mi7            lam
così è davvero facile
lam         
sapere che dabbasso 
sol7           do
abbiamo un cameriere
                    sol7    
un maggiordomo e un cuoco
              do
bravissimo e fedele
mi7                lam
questa è la vita facile
mi7                lam
questa è la vita facile

la+                    mi7
ma per me la cosa è diversa
                  la+
non sono molto esigente
re+            la+
abito solo da tempo 
mi7              la+
sono perciò indipendente
la+                     mi7
mi alzo alle sei del mattino 
                     la+
il tempo corre ed ho fretta
re+                     la+
e mentre mi allaccio le scarpe
mi7            la+
mastico pane e pancetta
re+              la+
e dopo dulcis in fundo 
   mi7            la+
un quarto di latte scremato
re+                   la+
risparmio un decino a bottiglia
mi7                la+
lo compro al supermercato
   re+                  la+
ma so  che c'è gente diversa
mi7              la+
assai diversa da me 
re+                la+
spesso ci penso ed allora
si7               mi7
mi viene in mente che..


Lam sal7 do mi7 lam

lam   
E' facile sognare 
sol7          do              
girandosi nel letto
               sol7        
quando l'amico sole 
               do
ha già scaldato il tetto
mi7               lam
così è fin troppo facile
lam              
certo deve esser comodo
sol7           do
il fare l'anfitrione 
                sol7
ed aspettare in camera 
            do
la prima colazione
mi7            lam
così è davvero facile
lam        
sapere che dabbasso 
sol7           do
abbiamo un cameriere
                  sol7
un maggiordomo un cuoco
               do
bravissimo e fedele
mi7                lam
questa è la vita facile
mi7                lam
questa è la vita facile
mi7              lam  mi7 lam
questa è la vita fa - ci - le

lam sol7 do mi7 lam

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here