Lo spettacolo

Album

È contenuto nei seguenti album:

1995 Spirito
1995 Lacio drom
1998 Croce e delizia
2010 Stato libero di Litfiba

Testo Della Canzone

Lo spettacolo di Litfiba

Sono qui come un orso in una gabbia
creatura assolutamente viva
giro in tondo e vi voglio dare il meglio
dritto al cuore nasce un fuoco nei motori…
allora si parte
E notte e si accendono le luci
rotto il ghiaccio balleremo coi fantasmi
Lo spettacolo deve ancora cominciare
Lo spettacolo deve ancora cominciare
per teste piene e teste vuote
rimbalziamo con le note…
dello spettacolo… lo spettacolo
Siamo qui distruggiamo la violenza
siamo il vento sui confini e le distanze
e c’è rispetto quando ognuno può godere ah
questa notte siamo giocolieri in piazza
Lo spettacolo deve ancora cominciare
Lo spettacolo deve ancora cominciare
per teste piene e teste vuote
rispettiamo le differenze…
nello spettacolo.. lo spettacolo
Scusate la confidenza
no ho un problema di coscienza
piacere a tanta gente e una gabbia seducente
Lo spettacolo deve ancora cominciare
Lo spettacolo deve ancora cominciare
Lo spettacolo non ha scuse da inventare
Lo spettacolo si fa solo un po’ aspettare
Lo spettacolo deve ancora cominciare
Lo spettacolo …Lo spettacolo …e che spettacolo
E s’ha da fa

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   

INTRO: G D Em G D G


D        Am7
Sono qui come un orso in una gabbia

creatura assolutamente viva

giro in tondo e vi voglio dare il meglio

dritto al cuore nasce un fuoco nei motori
               Em G
allora si parte


D        Am7
E' notte e si accendono le luci

rotto il ghiaccio ballerino coi fantasmi
  G
ah


D      Am            G            D
Lo spettacolo deve ancora cominciare
       Am             G           D
lo spettacolo deve ancora cominciare
    Em                     G D
per teste piene teste vuote
Em                     G
rimbalziamo con le note
D
dello spettacolo


Siamo qui distruggiamo la violenza
siamo il vento sui confini e le distanze
e c'è rispetto quando ognuno può godere
questa notte e siamo giocolieri
in piazza


Lo spettacolo deve ancora cominciare
lo spettacolo deve ancora cominciare
per teste piene teste perse
rispettiamo le differenze
nello spettacolo


D  Em                           D               G
Scusate la confidenza, ma un problema di coscienza
                            D             G
piacere a tanta gente è una gabbia seducente


Lo spettacolo deve ancora cominciare
lo spettacolo non ha scuse da inventare
lo spettacolo si fa solo un po' aspettare
lo spettacolo deve ancora comincià


Am C        D
            lo spettacolo   (5X)
Am
e s'ha da fa'

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here