Lontano Vicino

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Lontano Vicino di Graziella Ciaiolo

di (Alberto TestaEros Sciorilli)

Canzone partecipante al concorso radiofonico ‘Un disco per l’estate’1972

Il calendario perde un altro foglio
e io ti voglio
e io ti voglio

un usignolo canta sopra un ramo
e io ti amo
e io ti amo
ti amo lontano vicino
ti amo al paese
ti amo a Torino
in fabbrica in chiesa
per strada e in casa

ti amo al mattino alla sera
nei giorni d’autunno
e in primavera

ma quando son sola
il pensiero vola
il pensiero vola
e mi porta lontano
ma quando son sola
il pensiero vola
e mi porta lontano
vicino a te

e c’è una vela sopra il mare immenso
e io ti penso
e io ti penso
quell’usignolo non è più sul ramo
e io ti amo
e io ti amo

ti amo lontano vicino
ti amo al paese
ti amo a Torino
e tu cosa fai
chissà se mi pensi

ti amo di un tipo d’amore
che è fatto di attesa
di gioia e dolore

ma quando son sola
il pensiero vola
il pensiero vola
e mi porta lontano

ma quando son sola
il pensiero vola
e mi porta lontano

e se non mi scrivi
io piglio il treno
io piglio il treno
e arrivo a Torino

e se non mi scrivi
io piglio il treno
e arrivo a Torino
vicino a te

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here